spacer
     

22/12/2021 - Bari-Potenza 2-0 - Parole e tutti i numeri.....

Parla in libertà di argomenti di carattere generale attinenti il Bari: partite, allenamenti, calciomercato. Prima di aprire un nuovo topic, controlla sempre se l'argomento è già stato trattato!

Moderatori: u'mang, Greem, Rosencratz, divin gallo, Soloesemprebari, Pino, il_colonnello, sirius

Pino

Storico Ufficiale
Storico Ufficiale
 
Messaggi: 45309
Iscritto il: sab gen 25, 2003 22:34
Località: Termoli - Clan Bari - IX-VIII-MMIII
Highscores: 0

22/12/2021 - Bari-Potenza 2-0 - Parole e tutti i numeri.....

Messaggioda Pino » gio dic 23, 2021 12:49


Una partita senza storia, troppa la differenza tecnica tra Bari e Potenza. E così i biancorossi hanno aggiunto un’altra perla al loro campionato, avvicinando sempre di più il traguardo che rimane la promozione diretta in serie B. Nel primo tempo i lucani si sono meglio disposti in campo ma non hanno mai impensierito Frattali, il Bari, invece, pur faticando a trovare la giocata giusta su un terreno non propriamente favorevole ai calciatori più tecnici, si è creato le sue occasioni senza, però, sfruttarle. La svolta nell’intervallo: fuori Paponi e dentro Cheddira. La velocità, la forza fisica, l’entusiasmo dei suoi 23 anni, hanno aiutato il Bari e sulla partita è calato il sipario. 2 rigori nei quali è stato sempre presente l’italomarocchino e prima Antenucci, poi D’Errico hanno scavato il solco tra le 2 compagini. Unica nota stonata l’espulsione di Manuel Scavone che, con la contemporanea ammonizione di Maita (già diffidato), priverà il Bari di 2 pedine del centrocampo. Fortunatamente, rispetto agli anni passati, la panchina è abbastanza lunga e per entrambi la soluzione è già pronta: Mallamo al posto di Scavone e Di Gennaro (o Bianco) al posto di Maita.

Il resto della giornata ha visto, per quanto riguarda la testa della classifica, i successi previsti di Monopoli (su un Catania che, oltre alla sconfitta, ha ricevuto la sentenza di fallimento da parte dell’apposita Sezione del Tribunale etneo) e Avellino (a Campobasso, con la società molisana che sta valutando il destino di mister Cudini) e le sconfitte (non tanto previste) della Turris in casa con il Taranto, del Palermo (a Latina) e del Catanzaro (a Francavilla Fontana). In coda fanno punti solo il Messina (vittoria sulla Paganese) e Fidelis Andria (pareggio a Castellammare di Stabia) mentre perde, oltre al Potenza, la Vibonese (a Picerno).

Immagine

Il prossimo turno vedrà i biancorossi di scena a Viterbo contro il Monterosi Tuscia (9 gennaio 2022, ore 17:30), cittadina laziale a 37 km dal capoluogo di provincia (Viterbo) dove disputa le partite interne. Con il Monterosi non ci sono precedenti in casa laziale, se non la partita di andata terminata con la vittoria del Bari per 4-0 (gol di Di Cesare, Cheddira più i 2 rigori messi a segno da Antenucci e Simeri). Nei 9 incontri interni disputati in questo campionato il Monterosi ha un bilancio in perfetta parità: 3 vittorie (Avellino, Paganese e Fidelis Andria), 3 pareggi (Foggia, Palermo e Catanzaro) e 3 sconfitte (Campobasso, Catania e Turris), 10-13 i gol a suo sfavore. Un solo ex nelle 2 squadre: si tratta del 31nne attaccante Rocco Costantino, originario di Aarau in Svizzera, con 3 presenze senza reti a Bari nel campionato 2019/2020. Sono 2 i giocatori viterbesi che hanno indossato la maglia del Bari: il difensore Leonardo Bonucci e il centrocampista Giuseppe Valenti, entrambi originari del capoluogo della Tuscia.

La vittoria di ieri sera porta a 5 i successi del Bari sul Potenza, a cui va aggiunto l’unico pareggio tra le 2 squadre, 8-3 i gol a favore dei galletti.

Il bilancio in casa è oggi di 1.653 partite giocate, 868 vittorie, 491 pareggi, 294 sconfitte, 2.342 gol fatti, 1.316 gol subiti. Il 2-0 è un risultato che si è verificato 172 volte in casa Bari, 45 volte al San Nicola.

Immagine

2,20 è la media punti a partita per mister Mignani. Nella classifica generale è al 2° posto, dietro Pozzo (2,22) e davanti Cornacchini (2,18), Vivarini (2,11) e Klein (2,00). Il 2° posto è confermato anche confrontando gli allenatori in C (il 1° è sempre Giuseppe Pozzo). Interessante il 4° posto in classifica per l’attuale allenatore confrontando la media gol realizzati: il Bari di Mignani viaggia ad una media di 1,80 reti a partita. Lo precedono Josef Uridil (2,12), Giovanni Cornacchini (1,92) e Vincenzo Vivarini (1,89). Mignani è, invece, al 10° posto per media gol subiti (0,75 a partita), dietro Paolo Giammarco, Giuseppe Pozzo, Giovanni Seghedoni, Stanislao Klein, Filippo Calabrese, Luciano Pirazzini, Giovanni Cornacchini, Lauro Toneatto e Vincenzo Vivarini.

I gol sono stati messi a segno al 64° (il 47° per il Bari) e 75° (è il 42° in questo minuto).

Marcatori della serata Mirco Antenucci (10° gol stagionale, 44° da quando è a Bari, 185° in carriera, relativamente ai soli campionati) e Andrea D’Errico (2° gol stagionale con la maglia del Bari, 56° in carriera).

Immagine

Con 44 gol Antenucci è solitario all’8° posto nella classifica dei marcatori di tutti i tempi del Bari:
1) 69 – Bretti
2) 54 – Voros
3) 52 – Spinesi
4) 49 – Catalano
5) 47 – Caputo
6) 46 – Protti
7) 45 - Costantino
8 ) 44 – Antenucci
9) 43 – Scategni

Continua a migliorare la media reti di Mirco Antenucci, oggi ad una rete ogni 1,75 partite:
1) 1,49 – Scategni
2) 1,75 – Antenucci
3) 1,82 – Rebizzi
4) 1,85 – Barreto
5) 1,93 – Bottaro
6) 2,05 – Tovalieri

I gol contro il Potenza sono arrivati entrambi su calcio di rigore. Sono 341 i gol segnati dal dischetto dai biancorossi con la classifica comandata da Scarrone (22), mentre al 2° posto Antenucci raggiunge Barreto (15), al 4° posto Daniel Andersson (13). 1° rigore realizzato, invece, per D’Errico. L’ultima partita nella quale il Bari aveva messo a segno 2 rigori risaliva al 5 settembre 2021 contro il Monterosi (Antenucci e Simeri i marcatori). Sono in tutto 17 le partite nelle quali il Bari ha segnato 2 calci di rigore.

Ammoniti Maita e (2 volte) Scavone. Per entrambi scatterà la squalifica (Maita era diffidato) e salteranno la trasferta contro il Monterosi. Per il Bari si tratta della 4^ espulsione stagionale, la 2^ consecutiva: in precedenza Bianco, Gigliotti e Terranova. L’anno scorso i biancorossi chiusero il campionato con 8 espulsioni (2 per Sabbione), 2 anni fa un solo cartellino rosso (Perrotta).

Scende il numero dei presenti al San Nicola (e, contestualmente, anche la media stagionale): ieri sera in 6.488 hanno varcato i tornelli dello stadio. Le media stagionale è oggi di 8.693, inferiore ai 12.198 di 2 anni fa, sempre in C, in linea con il campionato 83/84 quando venne chiuso con una media di 8.446. In ogni caso quest’anno il Bari detiene la media più alta per quanto riguarda le squadre di serie C (la 2^ è il Palermo con 5.468, la 3^ è la Reggiana con 4.571), ed è al 14° posto a livello nazionale.

Media voto secondo la stampa sportiva. Sono 15 i giocatori del Bari ad avere una media voto superiore alla sufficienza in queste prime 20 giornate di campionato. La classifica è comandata da Antenucci (6,44), seguito da Botta (6,35) e D’Errico (6,31), mentre sono 7 a restare sotto la sufficienza, con la classifica che si chiude con la coppia Di Gennaro/Citro (5,75), Bianco (5,61) e, ultimo, Gigliotti (5,58).

L’esordio con il Bari per l’arbitro Carrione della sezione di Castellammare di Stabia si apre con un successo per i galletti e con questo risultato entra nelle statistiche biancorosse.

Pino

Storico Ufficiale
Storico Ufficiale
 
Messaggi: 45309
Iscritto il: sab gen 25, 2003 22:34
Località: Termoli - Clan Bari - IX-VIII-MMIII
Highscores: 0

Re: 22/12/2021 - Bari-Potenza 2-0 - Parole e tutti i numeri.

Messaggioda Pino » gio dic 23, 2021 13:03


Immagine

Immagine

Pino

Storico Ufficiale
Storico Ufficiale
 
Messaggi: 45309
Iscritto il: sab gen 25, 2003 22:34
Località: Termoli - Clan Bari - IX-VIII-MMIII
Highscores: 0

Re: 22/12/2021 - Bari-Potenza 2-0 - Parole e tutti i numeri.

Messaggioda Pino » ven dic 24, 2021 9:11


Immagine

Tess Lapedota ph.

mohan

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 5888
Iscritto il: mar gen 27, 2004 16:24
Località: Corato/Barletta
Highscores: 0

Re: 22/12/2021 - Bari-Potenza 2-0 - Parole e tutti i numeri.

Messaggioda mohan » dom dic 26, 2021 9:40


È sempre un piacere leggere queste statistiche
NON UN PASSO INDIETRO

Odio tutti i doppiofedisti.

Pino

Storico Ufficiale
Storico Ufficiale
 
Messaggi: 45309
Iscritto il: sab gen 25, 2003 22:34
Località: Termoli - Clan Bari - IX-VIII-MMIII
Highscores: 0

Re: 22/12/2021 - Bari-Potenza 2-0 - Parole e tutti i numeri.

Messaggioda Pino » lun dic 27, 2021 12:02


Il campionato riprenderà domenica 9 gennaio 2022. Quel giorno il Bari giocherà la 10^ partita in quella data.

I precedenti, 9, sono stati disputati in serie A (4), B (2) e C (3) con un bilancio in perfetta parità: 3 vittorie (1 in A e 2 in C), 3 pareggi (2 in B ed 1 in C), 3 sconfitte (tutte in A). 11-15 in gol a sfavore del Bari perchè pesano le sconfitte nella massima serie subite entrambe a Milano. Nel 1938 il Bari venne sconfitto per 9-2 dall'Inter (grazie ai 5 gol di Giuseppe Meazza, al termine vincitore della classifica capocannonieri) e nel 1949 per 4-1 dal Milan (doppietta di Santagostino).

Questi 2 precedenti in serie C disputati il 9 gennaio. Il 1° risale al 1955 (Bari-Sanremese 3-0) e il 2° al 1966 (Avellino-Bari 0-0). Manca la partita giocatasi nel 1977 a Campobasso con il Bari vincitore per 0-2 (Penzo e Asnicar i marcatori).

Immagine

Immagine

Sono nati il 9 gennaio i seguenti giocatori del Bari: Bruno Monti (portiere, 1915), Michele Rinaldi (difensore, 1987), Francesco Cimarrusti (centrocampista, 1975), Diego Fernando Markic (centrocampista, 1977), Daniele De Vezze (centrocampista, 1980) e Gabriele Messina (attaccante, 1956).


Torna a LA BARI


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: giangi81, Google Adsense [Bot], Ubares92 e 81 ospiti