spacer

21/11/20 - GdM - Bari che non si «vede», tanti inespressi

Le ultime news, prese da fonti ufficiali quali siti (non blog) giornali o tv riguardanti il Bari e tutto sul calciomercato: acquisti, cessioni, o semplici interessamenti. Il formato di un nuovo argomento deve essere del tipo GG/MM/AA - TITOLO.

Moderatore: Pino

U.C.N. PALO

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 16223
Iscritto il: ven mag 19, 2006 16:58
Record: 0

21/11/20 - GdM - Bari che non si «vede», tanti inespressi

Messaggioda U.C.N. PALO » sab nov 21, 2020 13:59


Immagine

Auteri cerca il Bari che non si «vede», tanti potenziali inespressi
Lo spunto dalle dichiarazioni del ds Romairone: «Possiamo migliorare del 30-40%»


di DAVIDE LATTANZI


«Un margine di miglioramento clamoroso, addirittura fino al 30-40%». Con queste parole il direttore sportivo Giancarlo Romairone ha cercato di infondere coraggio al suo Bari. Ricordando che una serie di elementi devono ancora essere inseriti nel contesto o raggiungere la migliore condizione. In effetti, c’è un vasto tesoretto ancora da scoprire. Numeri alla mano, addirittura mezza squadra si è vista fin qui per pochi sprazzi. Sono addirittura dieci gli elementi che possono garantire un salto di qualità ai «Galletti» che da domani a Caserta dovranno cominciare la loro rincorsa alla fuggitiva Ternana.
In difesa, ad esempio, clamoroso è il caso di Cristian Andreoni.

Il 28enne prelevato dall’Ascoli è stato il primo rinforzo del mercato estivo: sulla carta, la maglia da laterale destro titolare avrebbe dovuto essere sua. Una pubalgia, invece, gli ha fatto perdere i primi due mesi di campionato: una presenza appena nel match d’esordio a Francavilla per 43 minuti complessivi, ma ora è tornato a disposizione e potrebbe essere pronto per essere gradualmente reinserito nella mischia. Aveva lasciato intravedere buone potenzialità il difensore centrale Alessandro Minelli in tre presenze e 190’. La positività al coronavirus ne ha frenato l’ascesa, ma proprio negli ultimi giorni si è negativizzato: se non dovesse essere pronto per Caserta, di certo tornerà per il match interno contro il Catanzaro del 29 novembre. Si è visto pochissimo pure Francesco Corsinelli: tre gettoni per soli 63’. Il laterale non ha sfruttato a dovere la chance da titolare contro il Teramo, ma potrebbe avere altre possibilità. A centrocampo, la coppia maggiormente utilizzata è stata Maita-Bianco. Lorenzo Lollo ha giocato nove gare, ma per soli 355’, dunque spesso per porzioni di match. Il 30enne arrivato dal Venezia sulla carta è un top per la serie C, ma non ha ancora mostrato prestazioni all’altezza del suo valore: recuperarlo a pieno regime potrebbe portare indubbi benefici.

È appena rientrato dopo oltre un mese di stop Carlo De Risio, cinque gettoni per 189’: contro il Potenza ha impressionato, per poi calare vistosamente contro la Ternana: il 29enne ex Catanzaro, però, è stato una precisa richiesta di Gaetano Auteri e, in teoria, dovrebbe essere in grado di incarnare il calcio del tecnico siciliano. È ancora ai margini Zaccaria Hamlili, due apparizioni e soltanto 20’ disputati, ma davvero il dinamismo, la corsa e la grinta dell’italo-marocchino non può rivelarsi preziosa? Nel maxi attacco, infine, Marras, Antenucci e D’Ursi sono stati utilizzati con costanza. Lo score di Leonardo Candellone ammonta a 352’: anche per il 23enne piemontese molti sono gli spezzoni di match, così come è l’unica punta a non aver ancora segnato. La sua crescita, quindi, potrebbe risultare di grande aiuto.

Esattamente come quella di Simone Simeri (tre presenze, 100’ ed un gol) che sta cercando la migliore condizione dopo il lungo infortunio. Si è vista una minima parte del repertorio di Adriano Montalto e Nicola Citro. Il primo, in soli 187’ spalmati su sei gare, ha comunque segnato due reti: per fisicità ed abilità nel gioco aereo, è un elemento unico nella rosa barese. Citro conta sette gettoni, ma appena 151’ ed un gol: dribbling, fantasia e accelerazioni caratterizzano il suo bagaglio, ma per ora non ha brillato. Se sprigionasse il suo talento, Auteri si ritroverebbe per le mani un’altra arma affilatissima.


GdM

Marcotello

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 1169
Iscritto il: ven ago 14, 2015 0:00
Record: 0

Re: 21/11/20 - GdM - Bari che non si «vede», tanti inespress

Messaggioda Marcotello » sab nov 21, 2020 16:25


Quanti se...

Dopo 10 partire ancora dobbiamo aspettare Citro e Lollo?
De Risio da sempre si fa mezzo campionato a maggese e mezzo in campo. Non è un caso il reintegro di Hamlili... Paura eh?
E vogliamo parlare della pubalgia? Andreoni potrebbe farsi due partite e poi tornare subito a Riabilia.

Quelli che, a mio modesto avviso hanno dei reali margini di miglioramento sono Minelli, Candellone, Montalto, D’Ursi e ovviamente Simeri. Altro aspetto che potrebbe venire ancora fuori è l’assimilazione degli schemi del mister. Ma intanto la Ternana potrebbe prendere un vantaggio incolmabile.
Sott'o uáste... véne u aggiúste! :wink:

BariCatanzaro1972

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 12201
Iscritto il: lun giu 09, 2014 22:54
Record: 0

Re: 21/11/20 - GdM - Bari che non si «vede», tanti inespress

Messaggioda BariCatanzaro1972 » sab nov 21, 2020 16:34


Marcotello ha scritto:Quanti se...

Dopo 10 partire ancora dobbiamo aspettare Citro e Lollo?
De Risio da sempre si fa mezzo campionato a maggese e mezzo in campo. Non è un caso il reintegro di Hamlili... Paura eh?
E vogliamo parlare della pubalgia? Andreoni potrebbe farsi due partite e poi tornare subito a Riabilia.

Quelli che, a mio modesto avviso hanno dei reali margini di miglioramento sono Minelli, Candellone, Montalto, D’Ursi e ovviamente Simeri. Altro aspetto che potrebbe venire ancora fuori è l’assimilazione degli schemi del mister. Ma intanto la Ternana potrebbe prendere un vantaggio incolmabile.

Concordo, vuoi vincere il campionato a ti affidi a tanta gente in condizioni precarie, aggiungo che Montalto per me sta poco meno frecato di Citro. Per la prima volta sono molto ma molto critico verso questa società, che pure i soldi per uscire al più presto da questa categoria ce li ha eccome. Avrei rimandato al secondo anno di B le.critiche inerenti la doppia proprietà, perché piuttosto che fare la fine della Salernitana avrei preferito sparire. Non vorrei che stessimo facendo una fine ancor peggiore della Salernitana. Perdonatemi ma sono incazzato nero e con tutti i dubbi che cominciano a venire fuori.

Desantis Saverio

Biancorosso
Biancorosso
 
Messaggi: 232
Iscritto il: mer lug 29, 2020 15:58
Record: 0

Re: 21/11/20 - GdM - Bari che non si «vede», tanti inespress

Messaggioda Desantis Saverio » sab nov 21, 2020 17:00


Stando dal di fuori è facile parlare. Però vi sono delle situazioni oggettive sotto gli occhi di tutti:tanti sono stati acquistati già fuori forma, tanti sono giunti nelle ultimissime ore del calciomercato e quindi buttati in campo senza alcuna preparazione fisica e tattica. Per giustificare le sue scelte il mister si affida comunque ai fuori forma, lasciando in panchina chi sta bene come Hamlili, che dopo tanta inattività non potrà che dare un rendimento inferiore alle sue capacità. Per accontentare la piazza si manda in campo Simeri dal primo minuto, e tutti abbiamo visto i risultati. Che dire, anche nel calcio come in tutti i lavori non avvengono miracoli, ma tutto si ottiene con pianificazione e competenza. Nel nostro caso non so cosa sia mancato

sitting bull

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 1648
Iscritto il: gio ago 12, 2010 8:36
Record: 0

Re: 21/11/20 - GdM - Bari che non si «vede», tanti inespress

Messaggioda sitting bull » sab nov 21, 2020 18:50


BariCatanzaro1972 ha scritto:
Marcotello ha scritto:Quanti se...

Dopo 10 partire ancora dobbiamo aspettare Citro e Lollo?
De Risio da sempre si fa mezzo campionato a maggese e mezzo in campo. Non è un caso il reintegro di Hamlili... Paura eh?
E vogliamo parlare della pubalgia? Andreoni potrebbe farsi due partite e poi tornare subito a Riabilia.

Quelli che, a mio modesto avviso hanno dei reali margini di miglioramento sono Minelli, Candellone, Montalto, D’Ursi e ovviamente Simeri. Altro aspetto che potrebbe venire ancora fuori è l’assimilazione degli schemi del mister. Ma intanto la Ternana potrebbe prendere un vantaggio incolmabile.

Concordo, vuoi vincere il campionato a ti affidi a tanta gente in condizioni precarie, aggiungo che Montalto per me sta poco meno frecato di Citro. Per la prima volta sono molto ma molto critico verso questa società, che pure i soldi per uscire al più presto da questa categoria ce li ha eccome. Avrei rimandato al secondo anno di B le.critiche inerenti la doppia proprietà, perché piuttosto che fare la fine della Salernitana avrei preferito sparire. Non vorrei che stessimo facendo una fine ancor peggiore della Salernitana. Perdonatemi ma sono incazzato nero e con tutti i dubbi che cominciano a venire fuori.


Esatto, e questi dubbi li ho espressi già in fase di campagna acquisti.
Dopo lo sconcertante silenzio durato un mese intero, mi sarei aspettato una campagna acquisti sontuosa. Ma evidentemente non c'è trippa per gatti. I giocatori arrivati sono quasi tutti buoni mestieranti dipinti come fenomeni. Tranne Marras, forse Montalto e il giovane Minelli, sono tutti profili che avrebbero potuto essere rimpiazzati da decine di altri buoni giocatori, di cui sono piene tutte le squadre di C. Gli Antenucci e i Costa non sono arrivati, quest'anno. E non cominciamo a dire che Costa non era granché, perché - al di là dei limiti di Vivarini - era un giocatore sontuoso per la C.

johnnyUK

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 5152
Iscritto il: dom feb 11, 2007 12:59
Località: Stratford-upon-Avon - GB
Record: 0

Re: 21/11/20 - GdM - Bari che non si «vede», tanti inespress

Messaggioda johnnyUK » sab nov 21, 2020 19:26


BariCatanzaro1972 ha scritto:
Marcotello ha scritto:Quanti se...

Dopo 10 partire ancora dobbiamo aspettare Citro e Lollo?
De Risio da sempre si fa mezzo campionato a maggese e mezzo in campo. Non è un caso il reintegro di Hamlili... Paura eh?
E vogliamo parlare della pubalgia? Andreoni potrebbe farsi due partite e poi tornare subito a Riabilia.

Quelli che, a mio modesto avviso hanno dei reali margini di miglioramento sono Minelli, Candellone, Montalto, D’Ursi e ovviamente Simeri. Altro aspetto che potrebbe venire ancora fuori è l’assimilazione degli schemi del mister. Ma intanto la Ternana potrebbe prendere un vantaggio incolmabile.

Concordo, vuoi vincere il campionato a ti affidi a tanta gente in condizioni precarie, aggiungo che Montalto per me sta poco meno frecato di Citro. Per la prima volta sono molto ma molto critico verso questa società, che pure i soldi per uscire al più presto da questa categoria ce li ha eccome. Avrei rimandato al secondo anno di B le.critiche inerenti la doppia proprietà, perché piuttosto che fare la fine della Salernitana avrei preferito sparire. Non vorrei che stessimo facendo una fine ancor peggiore della Salernitana. Perdonatemi ma sono incazzato nero e con tutti i dubbi che cominciano a venire fuori.


Amministra la tua incazzatura :wink: Se ti incazzi nero ora cosa farai QUANDO saremo in B? :)

BariCatanzaro1972

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 12201
Iscritto il: lun giu 09, 2014 22:54
Record: 0

Re: 21/11/20 - GdM - Bari che non si «vede», tanti inespress

Messaggioda BariCatanzaro1972 » sab nov 21, 2020 19:30


johnnyUK ha scritto:
BariCatanzaro1972 ha scritto:
Marcotello ha scritto:Quanti se...

Dopo 10 partire ancora dobbiamo aspettare Citro e Lollo?
De Risio da sempre si fa mezzo campionato a maggese e mezzo in campo. Non è un caso il reintegro di Hamlili... Paura eh?
E vogliamo parlare della pubalgia? Andreoni potrebbe farsi due partite e poi tornare subito a Riabilia.

Quelli che, a mio modesto avviso hanno dei reali margini di miglioramento sono Minelli, Candellone, Montalto, D’Ursi e ovviamente Simeri. Altro aspetto che potrebbe venire ancora fuori è l’assimilazione degli schemi del mister. Ma intanto la Ternana potrebbe prendere un vantaggio incolmabile.

Concordo, vuoi vincere il campionato a ti affidi a tanta gente in condizioni precarie, aggiungo che Montalto per me sta poco meno frecato di Citro. Per la prima volta sono molto ma molto critico verso questa società, che pure i soldi per uscire al più presto da questa categoria ce li ha eccome. Avrei rimandato al secondo anno di B le.critiche inerenti la doppia proprietà, perché piuttosto che fare la fine della Salernitana avrei preferito sparire. Non vorrei che stessimo facendo una fine ancor peggiore della Salernitana. Perdonatemi ma sono incazzato nero e con tutti i dubbi che cominciano a venire fuori.


Amministra la tua incazzatura :wink: Se ti incazzi nero ora cosa farai QUANDO saremo in B? :)

Io in B ho sempre detto che darei due, massimo tre anni di tempo per comprendere le effettive intenzioni, sia chiaro poi che un campionato può anche andar storto pur avendo tu società fatto il possibile. L'anno scorso non ho avuto molto da dire a parte le scelte iniziali dell'allenatore, anche se poi sono pesate, ma gli errori ci stanno. Quest'anno ci sono troppe cose che non mi vanno giù e mi fanno incazzare, scelte che non mi sembrano molto coerenti con chi vuole assolutamente ammazzare il campionato.

bluesman

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 3119
Iscritto il: dom mar 02, 2003 7:07
Record: 0

Re: 21/11/20 - GdM - Bari che non si «vede», tanti inespress

Messaggioda bluesman » dom nov 22, 2020 11:44


ma dai...... sto Romairone mi sembra solo un ciarlatano, uno dei tanti passati a Bari e i risultati parlano chiaro purtroppo!


Torna a NEWS & MERCATO


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: enzo_forza bari, Google [Bot] e 16 ospiti