spacer

bisogna dare una svolta definitiva.....

Parla in libertà di argomenti di carattere generale attinenti il Bari: partite, allenamenti, calciomercato. Prima di aprire un nuovo topic, controlla sempre se l'argomento è già stato trattato!

Moderatori: u'mang, Greem, Rosencratz, divin gallo, Soloesemprebari, Pino, il_colonnello, sirius

Sal

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 4269
Iscritto il: mer mar 25, 2009 16:34
Record: 0

bisogna dare una svolta definitiva.....

Messaggioda Sal » lun nov 16, 2020 13:54


Come da titolo, per cambiare le cose qui a Bari bisogna dare una svolta definitiva coinvolgendo tutto l'ambiente del calcio barese partendo dalla società, dall'allenatore, dai giocatori, dai tifosi e per ultimo ,ma avrei dovuto metterli per primi, dai giornalisti locali. Fino a quando continueremo a definire Bari una grande piazza calcistica, quando i fatti e la storia dimostrano che siamo invece una modestissima piazza di provincia, resteremo sempre dei mediocri. Tutti si illudono che avere un bacino d'utenza importante, per numero di tifosi, da solo basti per essere definiti "grandi" e per vincere i campionati. I fatti stanno drammaticamente dimostrando il contrario, ma noi, imperterriti, continuiamo a sentirci dei grandi, guardando dall'alto verso il basso società come la Ternana che ieri ci hanno calcisticamente umiliati. Bisogna convincersi che continuando a trattare dei modestissimi giocatori di C e gli scarti della B come dei campioni, i risultati saranno sempre gli stessi, ovvero, prestazioni umilianti e prese per il culo in serie. Iniziamo a trattare, la società, l'allenatore ed i giocatori per il loro reale valore, vedrete che molti abbasseranno la cresta ed inizieranno a correre e a sudare pur dir attirare l'attenzione dei tifosi e giuadagnarsi un posto in squadra. Prendere riserve di serie B è un errore incredibile per una società che vuole vincere, questi giocatori, arrivando in una piazza come Bari, ritenuta impropriamente grande, si sentono delle prime scelte, anche per via dei lunghi contratti e per le cifre che percepiscono, comportandosi da prime donne, sia in campo che fuori dal campo. O porti giocatori realmente forti, pagandoli, vedasi Falletti, che fanno realmente la differenza in campo, sia tecnicamente che atleticamente, oppure è meglio puntare si giovani promettenti ed affamati che arrivano allo stadio in Bus e non auto lussuose. I tifosi, io in primis, devono smetterla di guardare la società ed i giocatori come se fossero da serie A, troppi siti che parlano del Bari, troppi giornali che parlano del Bari, troppi giornalisti che per scrivere qualcosa fanno diventare grandi anche dei cessi, troppa gente che li segue anche negli allenamenti, sembra quasi che il Bari giochi in A. Dobbiamo ridimensionare il tutto e ricordarsi sempre che stiamo giocando in C, al pari di squadrette di sperdute provincie.
Ultima modifica di Sal il lun nov 16, 2020 15:12, modificato 1 volta in totale.

re di coppe

Avatar utente
Galletto
Galletto
 
Messaggi: 136
Iscritto il: ven feb 26, 2016 12:00
Record: 0

Re: bisogna dare una svolta definitiva.....

Messaggioda re di coppe » lun nov 16, 2020 14:23


Condivido. Oggi è questa la nostra realtà!
Domani le cose possono cambiare ma oggi la situazione è questa.

ForzaVecchiaStellaDelSud

Avatar utente
Del Bari Seguace
Del Bari Seguace
 
Messaggi: 522
Iscritto il: sab nov 14, 2015 23:22
Record: 0

Re: bisogna dare una svolta definitiva.....

Messaggioda ForzaVecchiaStellaDelSud » lun nov 16, 2020 15:23


Non è una cosa che fai dall'oggi al domani questa. Ci vorranno anni di mediocrità per farci cambiare mentalità. Direi che sotto questo punto di vista siamo sulla strada giusta.

dettonicola

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 2503
Iscritto il: mar mar 01, 2005 20:13
Record: 0

Re: bisogna dare una svolta definitiva.....

Messaggioda dettonicola » lun nov 16, 2020 19:41


Falletti gioca a mostro perché è in un progetto di gioco con una forte identità dove tutti e sottolineo venti volte TUTTI si applicano con coraggio disponibilità e fame ... metti falletti nel Bari e diventa uno normale se non depresso

Cazzimma

Biancorosso
Biancorosso
 
Messaggi: 405
Iscritto il: mer giu 07, 2017 15:09
Record: 0

Re: bisogna dare una svolta definitiva.....

Messaggioda Cazzimma » lun nov 16, 2020 20:26


Sal ha scritto:Come da titolo, per cambiare le cose qui a Bari bisogna dare una svolta definitiva coinvolgendo tutto l'ambiente del calcio barese partendo dalla società, dall'allenatore, dai giocatori, dai tifosi e per ultimo ,ma avrei dovuto metterli per primi, dai giornalisti locali. Fino a quando continueremo a definire Bari una grande piazza calcistica, quando i fatti e la storia dimostrano che siamo invece una modestissima piazza di provincia, resteremo sempre dei mediocri. Tutti si illudono che avere un bacino d'utenza importante, per numero di tifosi, da solo basti per essere definiti "grandi" e per vincere i campionati. I fatti stanno drammaticamente dimostrando il contrario, ma noi, imperterriti, continuiamo a sentirci dei grandi, guardando dall'alto verso il basso società come la Ternana che ieri ci hanno calcisticamente umiliati. Bisogna convincersi che continuando a trattare dei modestissimi giocatori di C e gli scarti della B come dei campioni, i risultati saranno sempre gli stessi, ovvero, prestazioni umilianti e prese per il culo in serie. Iniziamo a trattare, la società, l'allenatore ed i giocatori per il loro reale valore, vedrete che molti abbasseranno la cresta ed inizieranno a correre e a sudare pur dir attirare l'attenzione dei tifosi e giuadagnarsi un posto in squadra. Prendere riserve di serie B è un errore incredibile per una società che vuole vincere, questi giocatori, arrivando in una piazza come Bari, ritenuta impropriamente grande, si sentono delle prime scelte, anche per via dei lunghi contratti e per le cifre che percepiscono, comportandosi da prime donne, sia in campo che fuori dal campo. O porti giocatori realmente forti, pagandoli, vedasi Falletti, che fanno realmente la differenza in campo, sia tecnicamente che atleticamente, oppure è meglio puntare si giovani promettenti ed affamati che arrivano allo stadio in Bus e non auto lussuose. I tifosi, io in primis, devono smetterla di guardare la società ed i giocatori come se fossero da serie A, troppi siti che parlano del Bari, troppi giornali che parlano del Bari, troppi giornalisti che per scrivere qualcosa fanno diventare grandi anche dei cessi, troppa gente che li segue anche negli allenamenti, sembra quasi che il Bari giochi in A. Dobbiamo ridimensionare il tutto e ricordarsi sempre che stiamo giocando in C, al pari di squadrette di sperdute provincie.



√ą dura da accettare ma, ahinoi, le cose stanno esattamente cos√¨ e dobbiamo farcene una ragione. E questo soprattutto per il nostro egoistico bene, se vogliamo salvare quel brandello di fegato sano che ci √® rimasto.

cussaddostam

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 1730
Iscritto il: sab gen 10, 2009 20:51
Record: 0

Re: bisogna dare una svolta definitiva.....

Messaggioda cussaddostam » mer nov 18, 2020 10:33


Sal ha scritto:Come da titolo, per cambiare le cose qui a Bari bisogna dare una svolta definitiva coinvolgendo tutto l'ambiente del calcio barese partendo dalla società, dall'allenatore, dai giocatori, dai tifosi e per ultimo ,ma avrei dovuto metterli per primi, dai giornalisti locali. Fino a quando continueremo a definire Bari una grande piazza calcistica, quando i fatti e la storia dimostrano che siamo invece una modestissima piazza di provincia, resteremo sempre dei mediocri. Tutti si illudono che avere un bacino d'utenza importante, per numero di tifosi, da solo basti per essere definiti "grandi" e per vincere i campionati. I fatti stanno drammaticamente dimostrando il contrario, ma noi, imperterriti, continuiamo a sentirci dei grandi, guardando dall'alto verso il basso società come la Ternana che ieri ci hanno calcisticamente umiliati. Bisogna convincersi che continuando a trattare dei modestissimi giocatori di C e gli scarti della B come dei campioni, i risultati saranno sempre gli stessi, ovvero, prestazioni umilianti e prese per il culo in serie. Iniziamo a trattare, la società, l'allenatore ed i giocatori per il loro reale valore, vedrete che molti abbasseranno la cresta ed inizieranno a correre e a sudare pur dir attirare l'attenzione dei tifosi e giuadagnarsi un posto in squadra. Prendere riserve di serie B è un errore incredibile per una società che vuole vincere, questi giocatori, arrivando in una piazza come Bari, ritenuta impropriamente grande, si sentono delle prime scelte, anche per via dei lunghi contratti e per le cifre che percepiscono, comportandosi da prime donne, sia in campo che fuori dal campo. O porti giocatori realmente forti, pagandoli, vedasi Falletti, che fanno realmente la differenza in campo, sia tecnicamente che atleticamente, oppure è meglio puntare si giovani promettenti ed affamati che arrivano allo stadio in Bus e non auto lussuose. I tifosi, io in primis, devono smetterla di guardare la società ed i giocatori come se fossero da serie A, troppi siti che parlano del Bari, troppi giornali che parlano del Bari, troppi giornalisti che per scrivere qualcosa fanno diventare grandi anche dei cessi, troppa gente che li segue anche negli allenamenti, sembra quasi che il Bari giochi in A. Dobbiamo ridimensionare il tutto e ricordarsi sempre che stiamo giocando in C, al pari di squadrette di sperdute provincie.


Tutto giusto. Aggiungo che a Bari si vive bene. Se non hai un lavoro di m****.
Qui il calciatore è una star da subito: testate giornalistiche, tifosi che ti fermano per strada. Bel clima, cucina, in città, ma anche nella regione del turismo giovanile per eccellenza. A Terni, ad Avellino, a Teramo, ma anche a Frosinone e in altri paesoni del c***o, i calciatori al massimo si possono ammazzare di playstation. Lo so, è sociologia spicciola da bar, ma per la piccola realtà della terza serie italiana non è soltanto una boutade.
"non studio non lavoro non guardo la TV
non vado al cinema non faccio sport"


ma tifo Bari!

grande fratello

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 10249
Iscritto il: sab ott 22, 2005 9:22
Località: Bari - Modugno - Casamassima
Record: 3

Re: bisogna dare una svolta definitiva.....

Messaggioda grande fratello » mer nov 18, 2020 10:46


cussaddostam ha scritto:
Sal ha scritto:Come da titolo, per cambiare le cose qui a Bari bisogna dare una svolta definitiva coinvolgendo tutto l'ambiente del calcio barese partendo dalla società, dall'allenatore, dai giocatori, dai tifosi e per ultimo ,ma avrei dovuto metterli per primi, dai giornalisti locali. Fino a quando continueremo a definire Bari una grande piazza calcistica, quando i fatti e la storia dimostrano che siamo invece una modestissima piazza di provincia, resteremo sempre dei mediocri. Tutti si illudono che avere un bacino d'utenza importante, per numero di tifosi, da solo basti per essere definiti "grandi" e per vincere i campionati. I fatti stanno drammaticamente dimostrando il contrario, ma noi, imperterriti, continuiamo a sentirci dei grandi, guardando dall'alto verso il basso società come la Ternana che ieri ci hanno calcisticamente umiliati. Bisogna convincersi che continuando a trattare dei modestissimi giocatori di C e gli scarti della B come dei campioni, i risultati saranno sempre gli stessi, ovvero, prestazioni umilianti e prese per il culo in serie. Iniziamo a trattare, la società, l'allenatore ed i giocatori per il loro reale valore, vedrete che molti abbasseranno la cresta ed inizieranno a correre e a sudare pur dir attirare l'attenzione dei tifosi e giuadagnarsi un posto in squadra. Prendere riserve di serie B è un errore incredibile per una società che vuole vincere, questi giocatori, arrivando in una piazza come Bari, ritenuta impropriamente grande, si sentono delle prime scelte, anche per via dei lunghi contratti e per le cifre che percepiscono, comportandosi da prime donne, sia in campo che fuori dal campo. O porti giocatori realmente forti, pagandoli, vedasi Falletti, che fanno realmente la differenza in campo, sia tecnicamente che atleticamente, oppure è meglio puntare si giovani promettenti ed affamati che arrivano allo stadio in Bus e non auto lussuose. I tifosi, io in primis, devono smetterla di guardare la società ed i giocatori come se fossero da serie A, troppi siti che parlano del Bari, troppi giornali che parlano del Bari, troppi giornalisti che per scrivere qualcosa fanno diventare grandi anche dei cessi, troppa gente che li segue anche negli allenamenti, sembra quasi che il Bari giochi in A. Dobbiamo ridimensionare il tutto e ricordarsi sempre che stiamo giocando in C, al pari di squadrette di sperdute provincie.


Tutto giusto. Aggiungo che a Bari si vive bene. Se non hai un lavoro di m****.
Qui il calciatore è una star da subito: testate giornalistiche, tifosi che ti fermano per strada. Bel clima, cucina, in città, ma anche nella regione del turismo giovanile per eccellenza. A Terni, ad Avellino, a Teramo, ma anche a Frosinone e in altri paesoni del c***o, i calciatori al massimo si possono ammazzare di playstation. Lo so, è sociologia spicciola da bar, ma per la piccola realtà della terza serie italiana non è soltanto una boutade.


Si, secondo me √© sociologia spicciola da bar. A Bari si vive bene...insomma. Non ricordo la classifica del sole 24ore ma siamo sempre stati nei bassifondi. I tifosi che ti fermano per strada, in questo periodo √© difficile, considerate le restrizioni e comunque riguarda solo alcuni pi√ļ rappresentativi. Bel clima, come tutte le altre squadre del girone, buona cucina, come in tutta Italia. Sicuramente Bari non √© Teramo e Avellino, ma non √© neanche il paese dei balocchi

Inviato dal mio Redmi Note 8T utilizzando Tapatalk

c' caus

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 10772
Iscritto il: dom ago 30, 2009 19:45
Località: Umbria
Record: 0

Re: bisogna dare una svolta definitiva.....

Messaggioda c' caus » mer nov 18, 2020 10:50


A Terni si vive bene e l'Umbria è bellissima, altrochè. Ve lo dice un romano trapiantato da 32 anni.
"Faccio una analisi a 300¬į: gli altri 60¬į li tengo per me" - Francesco Scoglio

grande fratello

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 10249
Iscritto il: sab ott 22, 2005 9:22
Località: Bari - Modugno - Casamassima
Record: 3

Re: bisogna dare una svolta definitiva.....

Messaggioda grande fratello » mer nov 18, 2020 10:57


c' caus ha scritto:A Terni si vive bene e l'Umbria è bellissima, altrochè. Ve lo dice un romano trapiantato da 32 anni.
Trapiantato uomo o donna?

Inviato dal mio Redmi Note 8T utilizzando Tapatalk

cussaddostam

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 1730
Iscritto il: sab gen 10, 2009 20:51
Record: 0

Re: bisogna dare una svolta definitiva.....

Messaggioda cussaddostam » mer nov 18, 2020 10:58


Al di l√† del crollo del comparto turistico dovuto al Covid, la Puglia negli ultimi anni √® diventata una delle regioni pi√Ļ di moda per il turismo giovanile. Non dimentichiamo che stiamo parlando di ventenni con i soldi in tasca. Non metto in dubbio che l'Umbria o le citt√† d'arte siano mete turistiche valide, ma attirano un diverso target di turismo.

Non si tratta di classifiche di vivibilità: quelle tengono conto di altri parametri statistici (economia, lavoro, inquinamento). Qui si parla delle distrazioni per questi capacchioni cresciuti a social network e pallone.
"non studio non lavoro non guardo la TV
non vado al cinema non faccio sport"


ma tifo Bari!

c' caus

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 10772
Iscritto il: dom ago 30, 2009 19:45
Località: Umbria
Record: 0

Re: bisogna dare una svolta definitiva.....

Messaggioda c' caus » mer nov 18, 2020 10:59


grande fratello ha scritto:
c' caus ha scritto:A Terni si vive bene e l'Umbria è bellissima, altrochè. Ve lo dice un romano trapiantato da 32 anni.
Trapiantato uomo o donna?

Inviato dal mio Redmi Note 8T utilizzando Tapatalk


Devo dire che con l'età cresce. Strano ma vero.
"Faccio una analisi a 300¬į: gli altri 60¬į li tengo per me" - Francesco Scoglio

grande fratello

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 10249
Iscritto il: sab ott 22, 2005 9:22
Località: Bari - Modugno - Casamassima
Record: 3

Re: bisogna dare una svolta definitiva.....

Messaggioda grande fratello » mer nov 18, 2020 11:05


c' caus ha scritto:
grande fratello ha scritto:
c' caus ha scritto:A Terni si vive bene e l'Umbria è bellissima, altrochè. Ve lo dice un romano trapiantato da 32 anni.
Trapiantato uomo o donna?

Inviato dal mio Redmi Note 8T utilizzando Tapatalk


Devo dire che con l'età cresce. Strano ma vero.
[emoji3][emoji3]

Inviato dal mio Redmi Note 8T utilizzando Tapatalk

Alessio76

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6869
Iscritto il: mer apr 06, 2016 17:05
Località: Viareggio
Record: 0

Re: bisogna dare una svolta definitiva.....

Messaggioda Alessio76 » mer nov 18, 2020 12:54


grande fratello ha scritto:
c' caus ha scritto:A Terni si vive bene e l'Umbria è bellissima, altrochè. Ve lo dice un romano trapiantato da 32 anni.
Trapiantato uomo o donna?

Inviato dal mio Redmi Note 8T utilizzando Tapatalk

:lol:

enzo_forza bari

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 13270
Iscritto il: dom mar 22, 2009 21:12
Località: Roma -Battipaglia
Record: 0

Re: bisogna dare una svolta definitiva.....

Messaggioda enzo_forza bari » mer nov 18, 2020 16:14


Bari si trova al 86¬į posto come qualit√† della vita. Certamente se hai i soldi puoi vivere bene dappertutto ma non √® la stessa cosa. Poi non √® vero che i calciatori che giocano in piccole citta di provincia vivono peggio di quelli che vivono a Bari, la bella vita la fanno anche in provincia, eccome!!!
l'ironia e la satira sono il sale della vita.......e della liberta'

BaSO4

Avatar utente
Galletto
Galletto
 
Messaggi: 63
Iscritto il: mar gen 04, 2011 15:49
Record: 0

Re: bisogna dare una svolta definitiva.....

Messaggioda BaSO4 » ven nov 20, 2020 10:32


ForzaVecchiaStellaDelSud ha scritto:Non è una cosa che fai dall'oggi al domani questa. Ci vorranno anni di mediocrità per farci cambiare mentalità. Direi che sotto questo punto di vista siamo sulla strada giusta.


anni di mediocrità? forse non vi rendete conto che negli ultimi vent'anni a parte gli anni di Conte e Ventura il nulla. Seppur in altri anni abbiamo anche sfiorato la promozione in A, il nostro atteggiamento e la nostra realtà sono sempre stati mediocri. Non sono ancora sufficienti?

Prossimo

Torna a LA BARI


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: wine e 15 ospiti