spacer

01/12/19 - Rende-Bari 0-3. I numeri. Antenucci come Barreto?

Parla in libertà di argomenti di carattere generale attinenti il Bari: partite, allenamenti, calciomercato. Prima di aprire un nuovo topic, controlla sempre se l'argomento è già stato trattato!

Moderatori: u'mang, Greem, Rosencratz, divin gallo, Soloesemprebari, Pino, il_colonnello, sirius

Pino

Storico Ufficiale
Storico Ufficiale
 
Messaggi: 44117
Iscritto il: sab gen 25, 2003 23:34
LocalitĂ : Termoli - Clan Bari - IX-VIII-MMIII
Record: 0

01/12/19 - Rende-Bari 0-3. I numeri. Antenucci come Barreto?

Messaggioda Pino » dom dic 01, 2019 20:41


Trasferta senza grossi patemi quella di oggi pomeriggio per il Bari sul "campo neutro" di Vibo Valentia contro il Rende, vinta per 3-0 e che, per certi versi (non solo per il punteggio), ha ricordato quella vista a Bisceglie. Praticamente un buon allenamento, utile soprattutto a Vivarini per mettere sotto il proprio riflettore schemi e giocatori. Poco da dire sulla partita perché, praticamente, c’è stata una sola squadra in campo, il Bari appunto, mentre il Rende ha fatto quello che ha potuto (onestamente poco).

Il pensiero ora va alla prossima contro il forte Potenza, attualmente a pari punti dei biancorossi ma con il match contro il Picerno ancora da giocare (questa sera alle ore 20). Bari e Potenza, in campionato, si sono giĂ  incontrate 3 volte in casa barese, con i biancorossi sempre vittoriosi:
28/3/1965 – Serie B – Bari-Potenza 1-0 – 70° Siciliano
31/12/1967 – Serie B – Bari-Potenza 1-0 – 8° Mujesan
23/11/1975 – Serie C – Bari-Potenza 2-0 – 26° Bergamo, 79° Sciannimanico
Attualmente il Potenza ha la 2^ difesa del campionato con 11 gol subiti (migliore sola la Reggina con 9) e in trasferta ha perso in 2 occasioni (a Monopoli e Terni), impattando 1 volta (a Rieti) e vincendo 5 partite. Il bomber principe della squadra è il 28nne attaccante Jacopo Pietro Murano con 5 gol messi a segno.

2^ partita e 2^ vittoria in trasferta per in Bari contro il Rende (5-1 i gol a favore dei galletti). Il bilancio aggiornato fuori casa per i biancorossi è di 1.620 partite giocate, 179 vittorie, 553 pareggi, 782 sconfitte, 1.341 gol segnati, 2.383 gol subiti.

Quella odierna è la 16^ vittoria in trasferta per 0-3, la 5^ in serie C.

La vittoria odierna è anche il 12° risultato utile consecutivo per il Bari che, con Vivarini, non ha mai perso: 7 vittorie e 5 pareggi. Il record in serie C con il Bari appartiene a Luciano Pirazzini con 18 risultati utili consecutivi, mentre il record assoluto per i biancorossi è recente ed appartiene a Cornacchini che in serie D è rimasto senza sconfitte per 19 giornate.

Vivarini ha una media di 2,17 punti a partita (con questa media dall’inizio del campionato oggi il Bari avrebbe 37 punti, 4 in più dell’attuale). In serie C, nel Bari, solo Giuseppe Pozzo, con 2,22 punti di media, ha fatto meglio dell’allenatore abruzzese.

I gol sono stati messi a segno al minuto 23 (è il 24° per il Bari), 43 (siamo a quota 45) e 61 (sono 38 per i biancorossi).

Marcatori della partita gli attaccanti Simeri (sono 17 i gol con la casacca barese. Nella speciale classifica sale al 47° posto raggiungendo Cordova e De Luca) e Antenucci (arrivato a quota 13. In classifica è 66° in compagnia di Grolli, Pienti, Giovanni Loseto e Floriano).

Per Antenucci quella odierna è la 2^ doppietta con la maglia del Bari. Il miglior doppiettista barese è Bretti con 11. In totale sono 308 le doppiette baresi, delle quali 41 in serie C.

Uno dei gol messi a segno da Antenucci è giunto su calcio di rigore. Per l’attaccante molisano si tratta del 6° penalty realizzato che gli permette di raggiungere, nella speciale classifica, il barese Catalano. In testa c’è Scarrone con 22. In totale per il Bari si tratta del 330° rigore, il 47° in serie C.

Con i gol odierni Antenucci è andato a rete per la 5^ partita di fila. Non è record in quanto Barreto nel campionato di serie A 2009/2010 segnò per 8 partite di seguito (Napoli, Juventus, Udinese, Fiorentina, Inter, Genoa, Bologna e Palermo) realizzando 9 gol.

Immagine
(Barreto esulta dopo il gol contro l'Udinese)

Esordio nel Bari per il difensore Giuseppe Esposito. Il giocatore nato a Marano di Napoli diventa il 937° calciatore ad aver indossato almeno per un minuto in campionato la maglia biancorossa. Si tratta del 242° difensore della storia del Bari calcio nonché del 38° calciatore del Bari nato a Napoli e provincia.

Ammoniti nel Bari Sabbione (3^ sanzione) e Terrani (2^ sanzione).

Esordio con il Bari per l’arbitro Giampiero Miele che entra, così, nelle statistiche biancorosse.

Tuco

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 14796
Iscritto il: mar gen 04, 2011 1:18
Record: 0

Re: 01/12/19 - Rende-Bari 0-3. I numeri. Antenucci come Barr

Messaggioda Tuco » dom dic 01, 2019 23:02


Bentornato Pino.
Una domanda a cui solo tu puoi rispondere.
Nella storia del Bari chi è l'allenatore che subentrando a campionato in corso ha l'imbattibilità piu lunga?
Vale sia dall'esordio che come striscia all'interno dello stesso campionato.

69arsura

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 5863
Iscritto il: mar lug 28, 2009 14:38
LocalitĂ : Vicin o Camb
Record: 0

Re: 01/12/19 - Rende-Bari 0-3. I numeri. Antenucci come Barr

Messaggioda 69arsura » dom dic 01, 2019 23:36


Tuco ha scritto:Bentornato Pino.
Una domanda a cui solo tu puoi rispondere.
Nella storia del Bari chi è l'allenatore che subentrando a campionato in corso ha l'imbattibilità piu lunga?
Vale sia dall'esordio che come striscia all'interno dello stesso campionato.
[emoji872][emoji872]
PATRIOT BARI viewtopic.php?f=44&t=191161
LA COLPA E' SEMPRE DI CHI NON REGGE
Ogni mattina un cavallo si alza e sa che dovrĂ  nitrite e sbattere gli zoccoli, non importa se nitrisci o sbatti gli zoccoli, na cos ie cert, appena ti alzi la mattina da iess cavadd CIT ME STESSO MEDESIMO

MN LIBBHERE
Il Cagone ha scritto:
Rips ha scritto:
Google Adsense [Bot] ha scritto:potete mettere l'mn.

RedhotchiliPeppe

Del Bari Seguace
Del Bari Seguace
 
Messaggi: 597
Iscritto il: ven ott 31, 2008 20:22
LocalitĂ : Torino
Record: 0

Re: 01/12/19 - Rende-Bari 0-3. I numeri. Antenucci come Barr

Messaggioda RedhotchiliPeppe » dom dic 01, 2019 23:59


Grazie Pino, mi è mancata tanto questa rubrica!!

Pino

Storico Ufficiale
Storico Ufficiale
 
Messaggi: 44117
Iscritto il: sab gen 25, 2003 23:34
LocalitĂ : Termoli - Clan Bari - IX-VIII-MMIII
Record: 0

Re: 01/12/19 - Rende-Bari 0-3. I numeri. Antenucci come Barr

Messaggioda Pino » lun dic 02, 2019 10:28


Tuco ha scritto:Bentornato Pino.
Una domanda a cui solo tu puoi rispondere.
Nella storia del Bari chi è l'allenatore che subentrando a campionato in corso ha l'imbattibilità piu lunga?
Vale sia dall'esordio che come striscia all'interno dello stesso campionato.


Il record assoluto di imbattibilitĂ  con il Bari appartiene a Giovanni Cornacchini che, in serie D, l'anno scorso, ha totalizzato 19 partite senza sconfitte, dalla 1^ di campionato alla 19^, con 15 vittorie e 4 pareggi.

C'è poi Luciano Pirazzini che, subentrato a Carlo Regalia il 30/12/1973, chiuse il campionato, costruì il suo Bari e dal 15/9/1974 (1^ giornata di serie C) al 19/1/1975 (18^) rimase imbattuto per, appunto, 18 turni totalizzando 9 vittorie e 9 pareggi.

Pino

Storico Ufficiale
Storico Ufficiale
 
Messaggi: 44117
Iscritto il: sab gen 25, 2003 23:34
LocalitĂ : Termoli - Clan Bari - IX-VIII-MMIII
Record: 0

Re: 01/12/19 - Rende-Bari 0-3. I numeri. Antenucci come Barr

Messaggioda Pino » lun dic 02, 2019 10:36


Immagine

Tuco

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 14796
Iscritto il: mar gen 04, 2011 1:18
Record: 0

Re: 01/12/19 - Rende-Bari 0-3. I numeri. Antenucci come Barr

Messaggioda Tuco » lun dic 02, 2019 12:28


Pino ha scritto:
Tuco ha scritto:Bentornato Pino.
Una domanda a cui solo tu puoi rispondere.
Nella storia del Bari chi è l'allenatore che subentrando a campionato in corso ha l'imbattibilità piu lunga?
Vale sia dall'esordio che come striscia all'interno dello stesso campionato.


Il record assoluto di imbattibilitĂ  con il Bari appartiene a Giovanni Cornacchini che, in serie D, l'anno scorso, ha totalizzato 19 partite senza sconfitte, dalla 1^ di campionato alla 19^, con 15 vittorie e 4 pareggi.

C'è poi Luciano Pirazzini che, subentrato a Carlo Regalia il 30/12/1973, chiuse il campionato, costruì il suo Bari e dal 15/9/1974 (1^ giornata di serie C) al 19/1/1975 (18^) rimase imbattuto per, appunto, 18 turni totalizzando 9 vittorie e 9 pareggi.

Perdonami Pino forse non mi sono spiegato bene, io sarei curioso di sapere dal momento in cui gli allenatori sono subentrati, per cui il riferimento è la stagione in cui subentrano.
Se non ho capito male Pirazzini è rimasto imbattuto nella stagione successiva, quella in cui è partito lui come allenatore del Bari.
Che io ricordi, di quelli da me visti, nessuno è rimasto imbattuto dall'esordio per 12 partite, e non ricordo se nella loro stagione da subentranti hanno avuto striscie del genere.

Pino

Storico Ufficiale
Storico Ufficiale
 
Messaggi: 44117
Iscritto il: sab gen 25, 2003 23:34
LocalitĂ : Termoli - Clan Bari - IX-VIII-MMIII
Record: 0

Re: 01/12/19 - Rende-Bari 0-3. I numeri. Antenucci come Barr

Messaggioda Pino » lun dic 02, 2019 12:54


Tuco ha scritto:
Pino ha scritto:
Tuco ha scritto:Bentornato Pino.
Una domanda a cui solo tu puoi rispondere.
Nella storia del Bari chi è l'allenatore che subentrando a campionato in corso ha l'imbattibilità piu lunga?
Vale sia dall'esordio che come striscia all'interno dello stesso campionato.


Il record assoluto di imbattibilitĂ  con il Bari appartiene a Giovanni Cornacchini che, in serie D, l'anno scorso, ha totalizzato 19 partite senza sconfitte, dalla 1^ di campionato alla 19^, con 15 vittorie e 4 pareggi.

C'è poi Luciano Pirazzini che, subentrato a Carlo Regalia il 30/12/1973, chiuse il campionato, costruì il suo Bari e dal 15/9/1974 (1^ giornata di serie C) al 19/1/1975 (18^) rimase imbattuto per, appunto, 18 turni totalizzando 9 vittorie e 9 pareggi.

Perdonami Pino forse non mi sono spiegato bene, io sarei curioso di sapere dal momento in cui gli allenatori sono subentrati, per cui il riferimento è la stagione in cui subentrano.
Se non ho capito male Pirazzini è rimasto imbattuto nella stagione successiva, quella in cui è partito lui come allenatore del Bari.
Che io ricordi, di quelli da me visti, nessuno è rimasto imbattuto dall'esordio per 12 partite, e non ricordo se nella loro stagione da subentranti hanno avuto striscie del genere.


Inteso così, con Vivarini siamo al record. :wink: :wink: :wink:

Tuco

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 14796
Iscritto il: mar gen 04, 2011 1:18
Record: 0

Re: 01/12/19 - Rende-Bari 0-3. I numeri. Antenucci come Barr

Messaggioda Tuco » lun dic 02, 2019 13:01


Pino ha scritto:
Tuco ha scritto:
Pino ha scritto:
Tuco ha scritto:Bentornato Pino.
Una domanda a cui solo tu puoi rispondere.
Nella storia del Bari chi è l'allenatore che subentrando a campionato in corso ha l'imbattibilità piu lunga?
Vale sia dall'esordio che come striscia all'interno dello stesso campionato.


Il record assoluto di imbattibilitĂ  con il Bari appartiene a Giovanni Cornacchini che, in serie D, l'anno scorso, ha totalizzato 19 partite senza sconfitte, dalla 1^ di campionato alla 19^, con 15 vittorie e 4 pareggi.

C'è poi Luciano Pirazzini che, subentrato a Carlo Regalia il 30/12/1973, chiuse il campionato, costruì il suo Bari e dal 15/9/1974 (1^ giornata di serie C) al 19/1/1975 (18^) rimase imbattuto per, appunto, 18 turni totalizzando 9 vittorie e 9 pareggi.

Perdonami Pino forse non mi sono spiegato bene, io sarei curioso di sapere dal momento in cui gli allenatori sono subentrati, per cui il riferimento è la stagione in cui subentrano.
Se non ho capito male Pirazzini è rimasto imbattuto nella stagione successiva, quella in cui è partito lui come allenatore del Bari.
Che io ricordi, di quelli da me visti, nessuno è rimasto imbattuto dall'esordio per 12 partite, e non ricordo se nella loro stagione da subentranti hanno avuto striscie del genere.


Inteso così, con Vivarini siamo al record. :wink: :wink: :wink:

Grazie Pino, un pò me lo immaginavo, peccato solo che sto record al momento stia fruttando relativamente poco e la cosa passi in subordine.

Pino

Storico Ufficiale
Storico Ufficiale
 
Messaggi: 44117
Iscritto il: sab gen 25, 2003 23:34
LocalitĂ : Termoli - Clan Bari - IX-VIII-MMIII
Record: 0

Re: 01/12/19 - Rende-Bari 0-3. I numeri. Antenucci come Barr

Messaggioda Pino » lun dic 02, 2019 13:29


Qualsiasi "record" realizzato quest'anno non verrà apprezzato perchè (un pochino) tutto sarà dovuto. E non è una cosa positiva perchè di scontato non c'è mai nulla. Neanche in C.

Esempio. Sicuramente detta come l'ho detta io (Antonucci come Barreto) potrà sembrare una frase "infelice" ma io volevo intendere il lato statistico, non il lato tecnico del calciatore, i risultati ottenuti e dove sono stati realizzati. Mi rendo conto anche io che segnare ad una squadra di serie A non è la stessa cosa che farlo in C. Ma segnare è sempre un'impresa, qualunque squadra si abbia davanti.

In ogni caso ti lascio solo immaginare i commenti. Mai sia paragonare le 2 cose!!!! Vabbè va...

Tuco

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 14796
Iscritto il: mar gen 04, 2011 1:18
Record: 0

Re: 01/12/19 - Rende-Bari 0-3. I numeri. Antenucci come Barr

Messaggioda Tuco » lun dic 02, 2019 14:05


Pino ha scritto:Qualsiasi "record" realizzato quest'anno non verrà apprezzato perchè (un pochino) tutto sarà dovuto. E non è una cosa positiva perchè di scontato non c'è mai nulla. Neanche in C.

Esempio. Sicuramente detta come l'ho detta io (Antonucci come Barreto) potrà sembrare una frase "infelice" ma io volevo intendere il lato statistico, non il lato tecnico del calciatore, i risultati ottenuti e dove sono stati realizzati. Mi rendo conto anche io che segnare ad una squadra di serie A non è la stessa cosa che farlo in C. Ma segnare è sempre un'impresa, qualunque squadra si abbia davanti.

In ogni caso ti lascio solo immaginare i commenti. Mai sia paragonare le 2 cose!!!! Vabbè va...

Chiarissimo.Ogni cosa nel suo contesto, e se segnare in C significa segnare ad avversari più scarsi che i A, è pur vero che anche i compagni che ti assistono sono dello stesso livello, per cui le cose vanno messe nel loro ordine e, a mio modesto parere, apprezzate per quel che sono.
I paralleli in tal senso sono divertenti o sono spunti di riflessione ma lasciano anche il tempo che trovano perchè non si possono "contabilizzare" tanti aspetti a cominciare dall'evoluzione del gioco stesso.
Il calcio di oggi non è quello di 20 o 30 anni fa, sono cambiate le regole prima che tutto il contesto atletico, scientifico e tecnico.
Il portiere che non può usare le mani su retropassaggio, o il rosso per fallo da ultimo uomo o per intervento da dietro, o la panchina senza limiti, e tante altre cose ancora che hanno inciso in maniera determinante su come oggi si gioca.
C'era un tempo in cui la classifica dei cannonieri in serie A la vincevano dei fuoriclasse come Platini segnando 16 gol, oggi un buon attaccante in serie A, che faticherebbe ad allacciare le scarpe a quei giocatori, ne fa comodi 25.
In tal senso i raffronti sono sempre difficilmente valutabili.
Tornando a noi, questo record non basta perchè quest'anno non c'è solo una squadra che sta macinando risultati monstre, ma ce ne sono almeno altre 3 che stanno tenendo pure loro un ritmo notevole.E nel pacchetto mancano squadre come Catania e Catanzaro che erano partite sulla stessa linea.
Guardando la classifica c'è una voragine tra le prime 5 ed il resto del girone, 9 punti tra noi e chi ci sta dietro.
Ne mancano anocra 21 che sono 63 punti disponibili, tanti ma non tantissimi se il ritmo davanti non subisce un cambiamento netto.

colino1961

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 7005
Iscritto il: ven apr 23, 2010 16:40
Record: 0

Re: 01/12/19 - Rende-Bari 0-3. I numeri. Antenucci come Barr

Messaggioda colino1961 » lun dic 02, 2019 14:13


Nell'ultima partita con il Potenza nevicava

Pino

Storico Ufficiale
Storico Ufficiale
 
Messaggi: 44117
Iscritto il: sab gen 25, 2003 23:34
LocalitĂ : Termoli - Clan Bari - IX-VIII-MMIII
Record: 0

Re: 01/12/19 - Rende-Bari 0-3. I numeri. Antenucci come Barr

Messaggioda Pino » lun dic 02, 2019 14:36


Faccio fatica ad immaginare la Reggina con questo ritmo fino al termine del campionato.

Pino

Storico Ufficiale
Storico Ufficiale
 
Messaggi: 44117
Iscritto il: sab gen 25, 2003 23:34
LocalitĂ : Termoli - Clan Bari - IX-VIII-MMIII
Record: 0

Re: 01/12/19 - Rende-Bari 0-3. I numeri. Antenucci come Barr

Messaggioda Pino » lun dic 02, 2019 14:44


colino1961 ha scritto:Nell'ultima partita con il Potenza nevicava


Se ho il quotidiano lo posto...

Pino

Storico Ufficiale
Storico Ufficiale
 
Messaggi: 44117
Iscritto il: sab gen 25, 2003 23:34
LocalitĂ : Termoli - Clan Bari - IX-VIII-MMIII
Record: 0

Re: 01/12/19 - Rende-Bari 0-3. I numeri. Antenucci come Barr

Messaggioda Pino » lun dic 02, 2019 16:03


Era il 23 novembre 1975. Bari e Potenza si incontravano per la 3^ volta allo Stadio della Vittoria. Il Bari, con 13 punti in 10 giornate, occupava la 3^ posizione, dietro la capolista Sorrento (15 punti) e la 2^, il Crotone, con 14 punti. Il Potenza, invece, era relegata al terz'ultimo posto con 6 punti, a pari merito con la Pro Vasto e davanti solo ad Acireale (5) e Casertana (4).

Immagine

Al 90° la situazione diventò:

il Sorrento venne fermato in casa sul pari dalla Turris;
il Crotone non giocò perchè a Campobasso stava nevicando.

Quindi Sorrento in testa alla classifica con 16 punti. Al 2° posto, a pari merito, Bari e Messina (vittoriosa sulla Reggina) al 2° posto con 15. Crotone sceso al 3° posto (ma con la partita da recuperare) con 14 e raggiunto da Benevento (vittorioso sul Siracusa), Salernitana e Trapani (pareggio nello scontro diretto a Salerno). A 13 punti il Lecce, vittorioso in casa sul Barletta.


Torna a LA BARI


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], RedhotchiliPeppe* e 5 ospiti