spacer

09/10/19 - Sciannimanico: "Sarà Partipilo vs Antenucci"

Le ultime news, prese da fonti ufficiali quali siti (non blog) giornali o tv riguardanti il Bari e tutto sul calciomercato: acquisti, cessioni, o semplici interessamenti. Il formato di un nuovo argomento deve essere del tipo GG/MM/AA - TITOLO.

Moderatore: Pino

U.C.N. PALO

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 11715
Iscritto il: ven mag 19, 2006 16:58
Record: 0

09/10/19 - Sciannimanico: "Sarà Partipilo vs Antenucci"

Messaggioda U.C.N. PALO » mer ott 09, 2019 10:43


Immagine


Sciannimanico: "Bari-Ternana sfida per la B"

«Lei non ci crederà, ma il solo parlarne, in questo momento, mi fa emozionare». Chi parla è Arcangelo Sciannimanico. Lello. Anzi, Lello-Bello, come lo chiamavano i tifosi ternani. Barese di nascita, cuore biancorosso, collaboratore esterno della società pugliese, ma ex rossoverde e capitano delle Fere. Imaginate come può sentirsi, un barese tifoso del Bari ma rimasto affezionatissimo alla Ternana, alla vigilia di una sfida come quella di domenica.
Le sue due squadre si affronteranno al San Nicola, nella partita di cartello della giornata. Ternana capolista, Bari favorita d'obbligo. «C'è tanta attesa - conferma Sciannimanico - per una grande partita. E non sembrerà nemmeno di stare in serie C». Sciannimanico, che in rossoverde vinse il campionato 1988-89, quello dello spareggio a Cesena con 15 mila ternani, ha visto tutte le squadre del girone C.
«Devo dire che, insieme alla Reggina, Ternana e Bari sono le più attrezzate. In questo momento la Ternana sta andando alla grande, il Bari è in crescita e ha un organico super, grazie a una società che non ha badato a spese. Entrambe, comunque, hanno una rosa ampia, nella qualle tutti possono fare la differenza. Gente che ha giocato in categorie superiori. Una partita di grande spessore, ne sono convinto».

In rossoverde, ci sono anche parecchi ex galletti. Sciannimanico ne cita alcuni: «Partipilo, in questa categoria, è tra i migliori, molto importante per una squadra. Poi c'è Defendi, ancora amatissimo a Bari, in biancorosso per tante stagioni e legato anche ad un periodo in cui, in un momento di difficoltà sociataria, lui era uno che faceva gruppo. I tifosi, questo merito, glielo riconoscono ancora. E poi, ha sempre dimostrato un grandissim,o attaccamento allamaglia. A me piace molto anche Furlan, sebbene a Bari abbia fatto poco. E Vantaggiato, altro ex biancorosso, me lo ricordo più per i gol segnati contro i galletti». Sull'altra sponda, però, c'è Mirco Antenucci, a proposito di ex illustri: «Lui è un vero lusso, in serie C. Fa la differenza in ogni categoria. Infatti, credo che gli uomini chiave di questa sfida possano essere proprio Antenucci per il Bari e Partipilo per la Ternana».

09.10.2019 10:00 di Ternananews Redazione

Fonte: Messaggero

Torna a NEWS & MERCATO


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Il_Guiscardo, lu_barese e 15 ospiti