spacer

14/04/19 - Simeri: «Un goal per chiedere scusa»

Le ultime news, prese da fonti ufficiali quali siti (non blog) giornali o tv riguardanti il Bari e tutto sul calciomercato: acquisti, cessioni, o semplici interessamenti. Il formato di un nuovo argomento deve essere del tipo GG/MM/AA - TITOLO.

Moderatori: u'mang, Greem, Pino, sirius, Rosencratz, divin gallo, il_colonnello, Soloesemprebari

U.C.N. PALO

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 10840
Iscritto il: ven mag 19, 2006 16:58
Record: 0

14/04/19 - Simeri: «Un goal per chiedere scusa»

Messaggioda U.C.N. PALO » dom apr 14, 2019 20:14


Contento anche Simeri, tornato al goal dopo sei giornate, gli infortuni e la squalifica: «Questo goal è il modo migliore per chiese scusa per quello che ho fatto a Palmi - dice l'attaccante. Sono state due settimane di inferno, dopo dei piccoli infortuni che mi hanno lasciato fuori. Ho pagato in campo e fuori, questo goal lo dedico a tifosi e società. Mi sento importante come tutti, non c'è uno più importante degli altri». E sul goal aggiunge: «Non era una palla molto alta, devi essere bravo a non girarla sul secondo palo. Il colpo di testa non è la mia dote principale, ma quando c'è bisogno do il meglio anche in questo».

Curiosità di giornata, Michele Di Prisco, autore del goal per i campani, è il fratello della futura signora Simeri: «Pensavo saltasse il matrimonio dopo il goal di mio cognato. Poi si è messa bene per fortuna», scherza l'attaccante. «Nel primo tempo abbiamo dato tutto, nella ripresa abbiamo gestito e provato a far goal al nomento giusto. Non abbiamo sofferto, anche se il Portici ha gatto una grande partita. Andiamo a Troina per vincere e festeggiare».

Undicesimo centro in stagione, ma Simeri non pensa alla classifica marcatori ma solo al risultato di squadra: «Gli obiettivi personali li abbiamo accantonati tutti quanti fin dall'inizio - ricorda il bomber. Ho messo da parte l'egoismo da attaccante puro, i 9 assist che ho fatto lo dimostrano. Ognuno si mette a disposizione, non importa chi è capocannoniere. A tutti interessa vincere il campionato. Anche la Serie C non è categoria per il Bari, io posso dare ancora tanto e spero che il mio percorso in biancorosso continui a lungo. Bisogna arrivare subito in Serie B».

Insomma, un goal per scacciare i fantasmi dell'ultimo periodo, ma anche per limare qualche spigolatura caratteriale: «Ogni volta che andavo a protestare mi è venuta in mente la scena di Palmi - racconta l'attaccante. È un mio limite, devo migliorare; questa settimana è servita per mettere tutto a posto, con il rientro e il compleanno. Gli arbitri come gli avversari vogliono mettersi in mostra contro di noi, una difficoltà in più per noi. Sono il primo a doversene fare una ragione».


Bariviva

Oudeis

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 5523
Iscritto il: ven gen 13, 2006 10:09
Località: ALITALIA RYANAIR EASYJET
Record: 0

Re: 14/04/19 - Simeri: «Un goal per chiedere scusa»

Messaggioda Oudeis » lun apr 15, 2019 6:11


Miglior modo per rispondere a qualche pseudo-tifoso e pseudo-esperto secondo cui anche l’espulsione era eccessiva. Perdonato (ma non lo fare più!).
Vale la pena di sperimentare anche l'ingratitudine, per trovare un uomo riconoscente (Lucio Anneo Seneca)

portir

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 1375
Iscritto il: sab giu 20, 2009 19:35
Record: 0

Re: 14/04/19 - Simeri: «Un goal per chiedere scusa»

Messaggioda portir » lun apr 15, 2019 9:23


una in meno :love: :love: :love:

discitur

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 3487
Iscritto il: gio mar 06, 2014 19:42
Record: 0

Re: 14/04/19 - Simeri: «Un goal per chiedere scusa»

Messaggioda discitur » lun apr 15, 2019 10:17


...Nda denz Simeri :continua cosi ,magari a Troina fanne un altro e vinciamo !


Torna a NEWS & MERCATO


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot], murgianobiancorosso e 22 ospiti