spacer

Appello alla Società

Parla in libertà di argomenti di carattere generale attinenti il Bari: partite, allenamenti, calciomercato. Prima di aprire un nuovo topic, controlla sempre se l'argomento è già stato trattato!

Moderatori: u'mang, Greem, Pino, sirius, Rosencratz, divin gallo, il_colonnello, Soloesemprebari

Mamt

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 1684
Iscritto il: lun gen 27, 2014 14:37
Località: Verona
Record: 0

Appello alla Società

Messaggioda Mamt » mar nov 06, 2018 11:07


A Bari c'è sempre stato un gruppo di frequentatori dello stadio - che si spacciano per tifosi - legato a doppio filo con la criminalità organizzata. Questi residui azotati, in genere disadattati semianalfabeti colpevolmente strappati all'agricoltura e che dovrebbero star lontani da qualsiasi contesto sociale, erano abituati a regali e regalini, a entrare negli spogliatoi, ad avere ambigui rapporti con calciatori che poi sono stati coinvolti nelle inchieste che ben conosciamo.

Non abbiamo la certezza che gli scontri di domenica scorsa costituissero un messaggio diretto alla nuova Società, nei modi consoni alla tribù di sciacalli subumani con cui purtroppo la gente perbene di Bari - e ce n'è tanta - deve convivere tappandosi il naso.

Questa feccia si nasconde nel gruppo, disonora un'intera tifoseria e offre a chi nutre già disprezzo verso baresi e meridionali in genere facili pretesti per giustificare i propri pregiudizi.
C'è sicuramente chi li copre, per spirito di cameratismo o, semplicemente, per timore di ripercussioni: sappiamo come funziona la giustizia all'italiana ma, soprattutto, che spesso chi denuncia viene lasciato solo nonostante la sua evidente vulnerabilità.

Ciò che vorremmo è che i nomi, i volti di questi personaggi venissero resi noti nel momento in cui busseranno alla vostra porta, ammesso che non l'abbiano già fatto. Vogliamo sapere se qualcuno sta mettendo a repentaglio la possibilità di seguire in trasferta la squadra e, soprattutto, l'immagine di un'intera città solo per ottenere vantaggi personali di qualche tipo.

Abbiamo un disperato bisogno di un taglio netto con il passato e il fatto che si sia ripartiti dai dilettanti può costituire l'occasione buona per ripulire l'ambiente barese dalle presenze che lo rendono malsano.
"Qual è" si scrive senza apostrofo.

Ludwig63

Galletto
Galletto
 
Messaggi: 54
Iscritto il: ven giu 21, 2013 11:19
Record: 0

Re: Appello alla Società

Messaggioda Ludwig63 » mar nov 06, 2018 11:17


Mamt ha scritto:A Bari c'è sempre stato un gruppo di frequentatori dello stadio - che si spacciano per tifosi - legato a doppio filo con la criminalità organizzata. Questi residui azotati, in genere disadattati semianalfabeti colpevolmente strappati all'agricoltura e che dovrebbero star lontani da qualsiasi contesto sociale, erano abituati a regali e regalini, a entrare negli spogliatoi, ad avere ambigui rapporti con calciatori che poi sono stati coinvolti nelle inchieste che ben conosciamo.

Non abbiamo la certezza che gli scontri di domenica scorsa costituissero un messaggio diretto alla nuova Società, nei modi consoni alla tribù di sciacalli subumani con cui purtroppo la gente perbene di Bari - e ce n'è tanta - deve convivere tappandosi il naso.

Questa feccia si nasconde nel gruppo, disonora un'intera tifoseria e offre a chi nutre già disprezzo verso baresi e meridionali in genere facili pretesti per giustificare i propri pregiudizi.
C'è sicuramente chi li copre, per spirito di cameratismo o, semplicemente, per timore di ripercussioni: sappiamo come funziona la giustizia all'italiana ma, soprattutto, che spesso chi denuncia viene lasciato solo nonostante la sua evidente vulnerabilità.

Ciò che vorremmo è che i nomi, i volti di questi personaggi venissero resi noti nel momento in cui busseranno alla vostra porta, ammesso che non l'abbiano già fatto. Vogliamo sapere se qualcuno sta mettendo a repentaglio la possibilità di seguire in trasferta la squadra e, soprattutto, l'immagine di un'intera città solo per ottenere vantaggi personali di qualche tipo.

Abbiamo un disperato bisogno di un taglio netto con il passato e il fatto che si sia ripartiti dai dilettanti può costituire l'occasione buona per ripulire l'ambiente barese dalle presenze che lo rendono malsano.


Semplicemente PERFETTO.

nik

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 2844
Iscritto il: mar ott 14, 2003 16:02
Località: Treviso
Record: 0

Re: Appello alla Società

Messaggioda nik » mar nov 06, 2018 11:59


Mamt ha scritto:A Bari c'è sempre stato un gruppo di frequentatori dello stadio - che si spacciano per tifosi - legato a doppio filo con la criminalità organizzata. Questi residui azotati, in genere disadattati semianalfabeti colpevolmente strappati all'agricoltura e che dovrebbero star lontani da qualsiasi contesto sociale, erano abituati a regali e regalini, a entrare negli spogliatoi, ad avere ambigui rapporti con calciatori che poi sono stati coinvolti nelle inchieste che ben conosciamo.

Non abbiamo la certezza che gli scontri di domenica scorsa costituissero un messaggio diretto alla nuova Società, nei modi consoni alla tribù di sciacalli subumani con cui purtroppo la gente perbene di Bari - e ce n'è tanta - deve convivere tappandosi il naso.

Questa feccia si nasconde nel gruppo, disonora un'intera tifoseria e offre a chi nutre già disprezzo verso baresi e meridionali in genere facili pretesti per giustificare i propri pregiudizi.
C'è sicuramente chi li copre, per spirito di cameratismo o, semplicemente, per timore di ripercussioni: sappiamo come funziona la giustizia all'italiana ma, soprattutto, che spesso chi denuncia viene lasciato solo nonostante la sua evidente vulnerabilità.

Ciò che vorremmo è che i nomi, i volti di questi personaggi venissero resi noti nel momento in cui busseranno alla vostra porta, ammesso che non l'abbiano già fatto. Vogliamo sapere se qualcuno sta mettendo a repentaglio la possibilità di seguire in trasferta la squadra e, soprattutto, l'immagine di un'intera città solo per ottenere vantaggi personali di qualche tipo.

Abbiamo un disperato bisogno di un taglio netto con il passato e il fatto che si sia ripartiti dai dilettanti può costituire l'occasione buona per ripulire l'ambiente barese dalle presenze che lo rendono malsano.
"Il potere risiede dove gli uomini credono che il potere risieda. E' un trucco, un'ombra sul muro. E un uomo molto piccolo è in grado di proiettare un'ombra molto grande."

u'mang

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 30149
Iscritto il: mer mag 30, 2007 20:18
Località: Puoi nidificare al massimo 10 citazioni una nell’altra
Record: 25

Re: Appello alla Società

Messaggioda u'mang » mar nov 06, 2018 12:21


cioè...se ben intendo quanto scritto, l'autore del topic ritiene che gli scontri siano stati VOLUTI e CERCATI per "ricattare" la proprietà del Bari?
NON DIMENTICHIAMO chi eravamo prima dell'arrivo di Paparesta, NON CE LO DIMENTICHIAMO! perché io la testa all'indietro NON VOGLIO PIU' VOLTARLA.

VISITA LA PAGINA FACEBOOK DEL FORUM SOLOBARI.IT
_______________CLICCA "Mi piace"______________
__DIVENTA FAN E SEGUI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI!__

Mamt

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 1684
Iscritto il: lun gen 27, 2014 14:37
Località: Verona
Record: 0

Re: Appello alla Società

Messaggioda Mamt » mar nov 06, 2018 12:26


u'mang ha scritto:cioè...se ben intendo quanto scritto, l'autore del topic ritiene che gli scontri siano stati VOLUTI e CERCATI per "ricattare" la proprietà del Bari?


l'autore del topic, semplicemente, non esclude questa possibilità.
È troppo strano come comportamento, data l'insistenza con cui era stato richiesto l'aumento dei posti disponibili ma, soprattutto, sapendo che i tifosi baresi fossero "osservati speciali" date le premesse.

Se ho peccato di complottismo, chiedo venia.
"Qual è" si scrive senza apostrofo.

u'mang

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 30149
Iscritto il: mer mag 30, 2007 20:18
Località: Puoi nidificare al massimo 10 citazioni una nell’altra
Record: 25

Re: Appello alla Società

Messaggioda u'mang » mar nov 06, 2018 12:38


Mamt ha scritto:
u'mang ha scritto:cioè...se ben intendo quanto scritto, l'autore del topic ritiene che gli scontri siano stati VOLUTI e CERCATI per "ricattare" la proprietà del Bari?


l'autore del topic, semplicemente, non esclude questa possibilità.
È troppo strano come comportamento, data l'insistenza con cui era stato richiesto l'aumento dei posti disponibili ma, soprattutto, sapendo che i tifosi baresi fossero "osservati speciali" date le premesse.

Se ho peccato di complottismo, chiedo venia.

intanto l'aumento dei posti disponibili è stato richiesto insistentemente dal presidente dell'Acireale e non dalla dirigenza del Bari. ma poi, avendo purtroppo vissuto la serata di domenica a Messina, ritengo che sia stato un qualcosa di assolutamente NON voluto e NON cercato, ma semplicemente capitato per una concatenzazione di eventi. con questo non voglio giustificare nessuno, dico semplicemente che certe cose capitano in tutta Italia e in tutte le trasferte di tutte le tifoserie.
NON DIMENTICHIAMO chi eravamo prima dell'arrivo di Paparesta, NON CE LO DIMENTICHIAMO! perché io la testa all'indietro NON VOGLIO PIU' VOLTARLA.

VISITA LA PAGINA FACEBOOK DEL FORUM SOLOBARI.IT
_______________CLICCA "Mi piace"______________
__DIVENTA FAN E SEGUI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI!__

Mamt

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 1684
Iscritto il: lun gen 27, 2014 14:37
Località: Verona
Record: 0

Re: Appello alla Società

Messaggioda Mamt » mar nov 06, 2018 12:44


u'mang ha scritto:
Mamt ha scritto:
u'mang ha scritto:cioè...se ben intendo quanto scritto, l'autore del topic ritiene che gli scontri siano stati VOLUTI e CERCATI per "ricattare" la proprietà del Bari?


l'autore del topic, semplicemente, non esclude questa possibilità.
È troppo strano come comportamento, data l'insistenza con cui era stato richiesto l'aumento dei posti disponibili ma, soprattutto, sapendo che i tifosi baresi fossero "osservati speciali" date le premesse.

Se ho peccato di complottismo, chiedo venia.

intanto l'aumento dei posti disponibili è stato richiesto insistentemente dal presidente dell'Acireale e non dalla dirigenza del Bari. ma poi, avendo purtroppo vissuto la serata di domenica a Messina, ritengo che sia stato un qualcosa di assolutamente NON voluto e NON cercato, ma semplicemente capitato per una concatenzazione di eventi. con questo non voglio giustificare nessuno, dico semplicemente che certe cose capitano in tutta Italia e in tutte le trasferte di tutte le tifoserie.


u'Mang, senza inutili sviolinate: ti stimo e ti ritengo una persona intelligente e razionale. Il fatto è che ormai non mi sorprenderebbe più nulla. Anni addietro non avrei mai pensato che un calciatore del Bari sarebbe stato capace di vendersi un derby con tanto di autogol, come avevo pensato tutto il male possibile di Giancaspro ma la storia del "nero parcheggi" mi ha lasciato di... "sasso". Probabilmente ho sbagliato a puntare il dito su quell'episodio in particolare, ma in generale mi aspetto che i cultisti della ricotta prima o poi avanzeranno pretese nei confronti della Società e sarà allora che bisognerà dimostrare una vera rottura col passato.

PS: grazie per il commento.
"Qual è" si scrive senza apostrofo.

u'mang

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 30149
Iscritto il: mer mag 30, 2007 20:18
Località: Puoi nidificare al massimo 10 citazioni una nell’altra
Record: 25

Re: Appello alla Società

Messaggioda u'mang » mar nov 06, 2018 12:53


Mamt ha scritto:
u'mang ha scritto:
Mamt ha scritto:
u'mang ha scritto:cioè...se ben intendo quanto scritto, l'autore del topic ritiene che gli scontri siano stati VOLUTI e CERCATI per "ricattare" la proprietà del Bari?


l'autore del topic, semplicemente, non esclude questa possibilità.
È troppo strano come comportamento, data l'insistenza con cui era stato richiesto l'aumento dei posti disponibili ma, soprattutto, sapendo che i tifosi baresi fossero "osservati speciali" date le premesse.

Se ho peccato di complottismo, chiedo venia.

intanto l'aumento dei posti disponibili è stato richiesto insistentemente dal presidente dell'Acireale e non dalla dirigenza del Bari. ma poi, avendo purtroppo vissuto la serata di domenica a Messina, ritengo che sia stato un qualcosa di assolutamente NON voluto e NON cercato, ma semplicemente capitato per una concatenzazione di eventi. con questo non voglio giustificare nessuno, dico semplicemente che certe cose capitano in tutta Italia e in tutte le trasferte di tutte le tifoserie.


u'Mang, senza inutili sviolinate: ti stimo e ti ritengo una persona intelligente e razionale. Il fatto è che ormai non mi sorprenderebbe più nulla. Anni addietro non avrei mai pensato che un calciatore del Bari sarebbe stato capace di vendersi un derby con tanto di autogol, come avevo pensato tutto il male possibile di Giancaspro ma la storia del "nero parcheggi" mi ha lasciato di... "sasso". Probabilmente ho sbagliato a puntare il dito su quell'episodio in particolare, ma in generale mi aspetto che i cultisti della ricotta prima o poi avanzeranno pretese nei confronti della Società e sarà allora che bisognerà dimostrare una vera rottura col passato.

PS: grazie per il commento.

io non so cosa avverrà in futuro, dico semplicemente che, in base a quanto visto, l'episodio di domenica non è stato né voluto né cercato...tutto qui :wink:
NON DIMENTICHIAMO chi eravamo prima dell'arrivo di Paparesta, NON CE LO DIMENTICHIAMO! perché io la testa all'indietro NON VOGLIO PIU' VOLTARLA.

VISITA LA PAGINA FACEBOOK DEL FORUM SOLOBARI.IT
_______________CLICCA "Mi piace"______________
__DIVENTA FAN E SEGUI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI!__

johnnyUK

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 4655
Iscritto il: dom feb 11, 2007 11:59
Località: Stratford-upon-Avon - GB
Record: 0

Re: Appello alla Società

Messaggioda johnnyUK » mar nov 06, 2018 13:56


u'mang ha scritto:
Mamt ha scritto:
u'mang ha scritto:
Mamt ha scritto:
u'mang ha scritto:cioè...se ben intendo quanto scritto, l'autore del topic ritiene che gli scontri siano stati VOLUTI e CERCATI per "ricattare" la proprietà del Bari?


l'autore del topic, semplicemente, non esclude questa possibilità.
È troppo strano come comportamento, data l'insistenza con cui era stato richiesto l'aumento dei posti disponibili ma, soprattutto, sapendo che i tifosi baresi fossero "osservati speciali" date le premesse.

Se ho peccato di complottismo, chiedo venia.

intanto l'aumento dei posti disponibili è stato richiesto insistentemente dal presidente dell'Acireale e non dalla dirigenza del Bari. ma poi, avendo purtroppo vissuto la serata di domenica a Messina, ritengo che sia stato un qualcosa di assolutamente NON voluto e NON cercato, ma semplicemente capitato per una concatenzazione di eventi. con questo non voglio giustificare nessuno, dico semplicemente che certe cose capitano in tutta Italia e in tutte le trasferte di tutte le tifoserie.


u'Mang, senza inutili sviolinate: ti stimo e ti ritengo una persona intelligente e razionale. Il fatto è che ormai non mi sorprenderebbe più nulla. Anni addietro non avrei mai pensato che un calciatore del Bari sarebbe stato capace di vendersi un derby con tanto di autogol, come avevo pensato tutto il male possibile di Giancaspro ma la storia del "nero parcheggi" mi ha lasciato di... "sasso". Probabilmente ho sbagliato a puntare il dito su quell'episodio in particolare, ma in generale mi aspetto che i cultisti della ricotta prima o poi avanzeranno pretese nei confronti della Società e sarà allora che bisognerà dimostrare una vera rottura col passato.

PS: grazie per il commento.

io non so cosa avverrà in futuro, dico semplicemente che, in base a quanto visto, l'episodio di domenica non è stato né voluto né cercato...tutto qui :wink:


Saro' estremamente ingenuo ma e' normale andare ad una manifestazione sportiva portandosi dietro petardi, razzi, ecc.? :scratch: O li hanno comprati a buon mercato in Sicilia e li stavano portando a casa per il Capodanno? Senza prove non mi spingerei a sostegno di teorie complottistiche (senno' il loro obiettivo l'avrebbero raggiunto utilizzando le "munizioni" all'interno dello stadio :wink: ), ma il possesso di quella roba indica premeditazione e pertanto abbiamo a che fare con teppisti e delinquenti e come tali vanno trattati.
Niente Daspo o scemenze del genere: identificati ed incriminati. La societa', il Comune e qualche associazione di tifosi dovrebbero presentarsi come parte civile e chiedere risarcimento per i danni causati all'immagine del Club, della citta' e dei veri tifosi baresi. Amen.

Ludo45

Del Bari Seguace
Del Bari Seguace
 
Messaggi: 795
Iscritto il: dom nov 22, 2009 19:13
Record: 0

Re: Appello alla Società

Messaggioda Ludo45 » mar nov 06, 2018 14:04


u'mang ha scritto:
Mamt ha scritto:
u'mang ha scritto:cioè...se ben intendo quanto scritto, l'autore del topic ritiene che gli scontri siano stati VOLUTI e CERCATI per "ricattare" la proprietà del Bari?


l'autore del topic, semplicemente, non esclude questa possibilità.
È troppo strano come comportamento, data l'insistenza con cui era stato richiesto l'aumento dei posti disponibili ma, soprattutto, sapendo che i tifosi baresi fossero "osservati speciali" date le premesse.

Se ho peccato di complottismo, chiedo venia.

intanto l'aumento dei posti disponibili è stato richiesto insistentemente dal presidente dell'Acireale e non dalla dirigenza del Bari. ma poi, avendo purtroppo vissuto la serata di domenica a Messina, ritengo che sia stato un qualcosa di assolutamente NON voluto e NON cercato, ma semplicemente capitato per una concatenzazione di eventi. con questo non voglio giustificare nessuno, dico semplicemente che certe cose capitano in tutta Italia e in tutte le trasferte di tutte le tifoserie.

NON voluto e NON cercato? E allora perchè si sono portati le bombette?

APOL

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 9828
Iscritto il: sab mag 15, 2004 17:41
Record: 0

Re: Appello alla Società

Messaggioda APOL » mar nov 06, 2018 14:14


E' , forse, un segnalo alla società ? Forse. Ma ADL non è tipo da compromesso !

ghenzo

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 3855
Iscritto il: dom nov 06, 2005 22:30
Località: lucano della basilicata
Record: 0

Re: Appello alla Società

Messaggioda ghenzo » mar nov 06, 2018 14:25


Bravissimo Condivido tutto
honore a chi ha inventato la birra e..............le belle donne

chi violenta una donna o fa del male ai bambini è un impotente.......m.e.r.d.e


non sono barese ma tengo solo per il Bari

Sal

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 3798
Iscritto il: mer mar 25, 2009 15:34
Record: 0

Re: Appello alla Società

Messaggioda Sal » mar nov 06, 2018 14:41


Mamt ha scritto:A Bari c'è sempre stato un gruppo di frequentatori dello stadio - che si spacciano per tifosi - legato a doppio filo con la criminalità organizzata. Questi residui azotati, in genere disadattati semianalfabeti colpevolmente strappati all'agricoltura e che dovrebbero star lontani da qualsiasi contesto sociale, erano abituati a regali e regalini, a entrare negli spogliatoi, ad avere ambigui rapporti con calciatori che poi sono stati coinvolti nelle inchieste che ben conosciamo.

Non abbiamo la certezza che gli scontri di domenica scorsa costituissero un messaggio diretto alla nuova Società, nei modi consoni alla tribù di sciacalli subumani con cui purtroppo la gente perbene di Bari - e ce n'è tanta - deve convivere tappandosi il naso.

Questa feccia si nasconde nel gruppo, disonora un'intera tifoseria e offre a chi nutre già disprezzo verso baresi e meridionali in genere facili pretesti per giustificare i propri pregiudizi.
C'è sicuramente chi li copre, per spirito di cameratismo o, semplicemente, per timore di ripercussioni: sappiamo come funziona la giustizia all'italiana ma, soprattutto, che spesso chi denuncia viene lasciato solo nonostante la sua evidente vulnerabilità.

Ciò che vorremmo è che i nomi, i volti di questi personaggi venissero resi noti nel momento in cui busseranno alla vostra porta, ammesso che non l'abbiano già fatto. Vogliamo sapere se qualcuno sta mettendo a repentaglio la possibilità di seguire in trasferta la squadra e, soprattutto, l'immagine di un'intera città solo per ottenere vantaggi personali di qualche tipo.

Abbiamo un disperato bisogno di un taglio netto con il passato e il fatto che si sia ripartiti dai dilettanti può costituire l'occasione buona per ripulire l'ambiente barese dalle presenze che lo rendono malsano.

Hai la mia piena stima, purtroppo, anche in questo forum, nessuno, che ne ha titolo, ha le palle di isolare coloro che simpatizzano e fanno parte di questa feccia umana e che fanno proselitismo alla violenza. Quando qualcuno sostiene che le responsabilità degli incidenti sono della polizia e non dei tifosi, sta forse lanciando messaggi di pace? Bene, qualcuno inizi a scremare alcuni post, e non venitemi a raccontare la storiella della libertà di parola, perchè non centra un c***o con chi predica la violenza e il non rispetto della legge.

gennaro61

Biancorosso
Biancorosso
 
Messaggi: 216
Iscritto il: dom dic 07, 2014 13:15
Record: 0

Re: Appello alla Società

Messaggioda gennaro61 » mar nov 06, 2018 15:18


Mi auguro che qualcuno di quelle persone possa aver letto il topic e che abbia portato loro a riflettere quanto è accaduto.
Mi consola il fatto che non siamo pochi a dissociarsi da questi atteggiamenti.

paolo72

Avatar utente
Galletto
Galletto
 
Messaggi: 132
Iscritto il: sab nov 01, 2003 18:04
Località: bari
Record: 0

Re: Appello alla Società

Messaggioda paolo72 » mar nov 06, 2018 16:04


se c'è gente che reca con se per una trasferta razzi o bombe, petardi e altro materiale dinamitardo senza premeditare qualcosa significa che non ho capito nulla della vita...

Prossimo

Torna a LA BARI


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: classe74, Google [Bot], IaprDòCozzColìn e 16 ospiti