spacer

11/07/18 - Giancaspro propone pagherò, Paparesta pignorato

Le ultime news, prese da fonti ufficiali quali siti (non blog) giornali o tv riguardanti il Bari e tutto sul calciomercato: acquisti, cessioni, o semplici interessamenti. Il formato di un nuovo argomento deve essere del tipo GG/MM/AA - TITOLO.

Moderatori: u'mang, Greem, Pino, sirius, Rosencratz, divin gallo, il_colonnello, Soloesemprebari

U.C.N. PALO

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 8712
Iscritto il: ven mag 19, 2006 16:58
Record: 0

11/07/18 - Giancaspro propone pagherò, Paparesta pignorato

Messaggioda U.C.N. PALO » mer lug 11, 2018 10:39


Immagine

Bari calcio verso il fallimento:
Giancaspro propone pagherò
su se stesso e Paparesta pignorato

Giancaspro propone di coprire i 4,5 milioni trasferendo crediti di due sue società. Ed Equitalia pignora i 28mila euro della quota dell'ex arbitro


NICOLA PEPE

11 Luglio 2018

BARI - La lunga notte del Bari calcio. Decine di migliaia di tifosi con il fiato sospeso, una città che ha davanti agli occhi una sola parola: fallimento. La storia del Bari sembra ormai giunta ai titoli di coda. Il lungo cda, posticipato più volte ieri a causa dell'indisponibilità di uno dei consiglieri, alla fine pare sia iniziato alle 22.30. I numeri c'erano, ma c'è voluta la forte sollecitazione del collegio sindacale per far avviare ugualmente la riunione. L'effettivo svolgimento del cda resta però un mistero: c'è chi dice che si sia concluso a notte inoltrata con un esito che non sembra promettere nulla di buono, c'è chi invece sostiene che sia stato sospeso di nuovo e rinviato a oggi. Insomma poche idee, ma ben confuse che dimostrano ancora una volta la fase di totale incertezza e caos in cui versa il club biancorosso.

Il nodo da sciogliere riguarda i 4,5 milioni della ricapitalizzazione sia da parte del socio di maggioranza, l'attuale presidente Cosmo Giancarlo, sia da parte di quello di minoranza, Gianluca Paparesta che ieri con un post su Facebook si è fatto ufficialmente da parte annunciando anche il disinteresse della (riferita) cordata disponibile a condividere il progetto di un nuovo Bari. Quest'ultimo ha versato 28mila euro corrispondenti al suo 0,66% ma la somma è stato oggetto di un pignoramento da parte di Equitalia (come riferisce la Gazzetta oggi in edicola). Giancaspro, invece, vuole coprire i 4,5 milioni della ricapitalizzazione conferendo crediti vantati nei confronti di società partecipate dalla sua 'Kreare Impresa'. Al posto del denaro liquido, ha in sostanza proposto di girare un «pagherò» verso se stesso: un'offerta, a quanto sembra, ritenuta non soddisfacente sia dal collegio sindacale che anche da un pezzo del cda.

Una situazione poco chiara perché per la ricapitalizzazione e dunque per l'iscrizione al campionato, servono soldi freschi e non 'magheggi di carte'. Il sindaco Decaro, nella giornata di ieri, ha contattato imprenditori nel tentativo di riavviare l'esperienza e ripartire da zero. Ma l'attuale situazione di poca chiarezza e soprattutto di un socio di maggioranza che, seppur disposto a cedere una parte della maggioranza, intenderebbe conservare almeno un terzo dell'azionariato, spaventa chiunque deve mettere sul piatto i proprio soldi. Intanto le lancette dell'orologio scorrono inesorabilmente e il Bari sembra ormai avviarsi verso la rovina. La giornata decisiva dovrebbe essere oggi. Senza un versamento concreto, per il Bari si apriranno le porte del fallimento e la ripartenza da zero, ovvero dalla serie D con il titolo nelle mani del sindaco della città. Finirebbe così un sogno, quel sogno che nell'inno del Bari ha animato intere generazioni.

gdm

Antur1979

Biancorosso
Biancorosso
 
Messaggi: 280
Iscritto il: sab apr 23, 2011 14:16
Località: Bari
Record: 0

Re: 11/07/18 - Giancaspro propone pagherò, Paparesta pignora

Messaggioda Antur1979 » mer lug 11, 2018 10:52


Nn VOGLIO crederci. Ci hanno tolto tutto :cry:

mivienedavomitare

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 3463
Iscritto il: mar set 29, 2009 17:46
Record: 0

Re: 11/07/18 - Giancaspro propone pagherò, Paparesta pignora

Messaggioda mivienedavomitare » mer lug 11, 2018 10:55


Miserabili mentecatti. Individui senza dignità.

fabinf

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 1694
Iscritto il: mer lug 09, 2008 19:42
Record: 0

Re: 11/07/18 - Giancaspro propone pagherò, Paparesta pignora

Messaggioda fabinf » mer lug 11, 2018 11:15


Perché usate il plurale? Senza polemica, voglio capire... per me il responsabile uno è

AdriAMB

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 17113
Iscritto il: mar ago 04, 2009 9:37
Località: Vnett
Record: 0

Re: 11/07/18 - Giancaspro propone pagherò, Paparesta pignora

Messaggioda AdriAMB » mer lug 11, 2018 11:24


uno peggio dell'altro, che schifo e che vergogna. Oggi si rischia seriamente di dire addio al calcio a Bari.
NO AI GEMELLAGGI

Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.

Onorexnoi

 
Messaggi: 16
Iscritto il: mer lug 27, 2016 14:47
Record: 0

Re: 11/07/18 - Giancaspro propone pagherò, Paparesta pignora

Messaggioda Onorexnoi » mer lug 11, 2018 11:48


Giancaspro ?!

Alle sue spalle ci sono condanne per truffa e procedimenti giudiziari penali in corso , basta andare su internet o no ! Di cosa ci si stupisce ? Perché fare finta di niente ? Basta digitare " truffe giancaspro " cosa ci si poteva aspettare ! La cosa peggiore e' stata la menzogna verso i tifosi .....

lascrocca

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 6268
Iscritto il: gio apr 14, 2011 14:20
Località: La Moscia 69
Record: 0

Re: 11/07/18 - Giancaspro propone pagherò, Paparesta pignora

Messaggioda lascrocca » mer lug 11, 2018 12:00


fabinf ha scritto:Perché usate il plurale? Senza polemica, voglio capire... per me il responsabile uno è

Perche chi ha portato Junky in societa', mia nonna?
wine new! much cats yeah such is, in dust too moon damm heard ?, shot have in !! see cup it? ho no??

Nanowar

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 1372
Iscritto il: lun lug 04, 2011 11:00
Record: 0

Re: 11/07/18 - Giancaspro propone pagherò, Paparesta pignora

Messaggioda Nanowar » mer lug 11, 2018 12:45


contenti ?
adesso tenetevi i vostri presunti impretenditori ebrei-bari ,
tipo quelli che hanno frequentato l 'unico Spizzichino fascista, che solo a Bari poteva esistere e in nessuna altra parte al mondo,
che detengono 600 Kg di droga in casa ma è solo un grosso acquisto per non dover stare ogni volta ad andare dal pusher per festini privati e non,
che si fanno pure risarcire per aver fatto abusi edilizi con abbattimento dell'eco-mostro prima dei canonici 30-40 anni di preavviso conclusione iter giudiziario, ecc. ecc. ecc.............
Giankappio era l'unico personaggio che poteva dare una svolta storica,
e non vi vanno bene i crediti (perché non sono verso terzi ? e tanto se il terzo è lui il pignoramento sempre a lui glielo fanno) ,
non ti va bene questo, quest'altro, continuate pure a fare favori a perdigiorno e guadagnotte ma lasciate stare lo Bari,
.....
avete rotto
stop
Travesti argentino engravida a amiga para se tornar mãe.

Tullo Artioli : fascista fucilato da militari nazisti in ritirata, 23 aprile 1945

"Il Che e Gesù sarebbero andati d'accordo, ma sta attento: io non sono comunista, per quanto sia fedele al calcio di una volta. Voglio dire: per me il numero 7 è l'ala destra e l' 11 è l'ala sinistra."

U.C.N. PALO

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 8712
Iscritto il: ven mag 19, 2006 16:58
Record: 0

Re: 11/07/18 - Giancaspro propone pagherò, Paparesta pignora

Messaggioda U.C.N. PALO » mer lug 11, 2018 12:55


Uno mette 28mila euro
e se li fa pignorare, l'altro:
«Pago con un credito»

I dettagli dell'operazione di (mancata) ricapitalizzazione del club biancorosso

GIOVANNI LONGO - MASSIMILIANO SCAGLIARINI

11 Luglio 2018

BARI - Il socio di minoranza aveva puntualmente versato la sua quota (circa 28.000 euro) in vista della ricapitalizzazione, annunciando anche che lui - o chi per lui - era in grado di salvare il Bari. Soldi veri, certo. Peccato che su quelle somme sia scattato un pignoramento presso terzi notificato da Equitalia che ha vanificato il versamento. Il socio di maggioranza, cui spettava invece la quasi totalità della ingente ricapitalizzazione (circa 4,5 milioni di euro), voleva provvedere non per cassa ma conferendo crediti vantati nei confronti di società partecipate dalla sua Kreare Impresa. Al posto del denaro liquido, aveva in sostanza proposto di girare un «pagherò» verso se stesso. Consiglieri di amministrazione e sindaci dovevano valutare la validità delle azioni di Gianluca Paparesta e Cosmo Giancaspro, e certo non sarà stato facile. I retroscena dei giorni più incerti della storia del club farebbero quasi sorridere, se non ci fossero di mezzo ansie e paure di una tifoseria, anzi di una città intera, da giorni con il fiato sospeso.

Un Paparesta dunque mai domo e deciso a impossessarsi di nuovo della società, prima del polemico disimpegno a mezzo Facebook di ieri. Titolare dello 0,63% delle quote, è stato il primo a muoversi. Bonifico, pec, e via. Ma il 22 giugno l’Agenzia delle Entrate aveva notificato alla Fc Bari un pignoramento presso terzi per circa 90mila euro: dunque quei 28mila euro, appena versati, sono stati accantonati per essere girati all’Erario. C’è chi ritiene questa mossa del Fisco giuridicamente corretta, ma c’è anche chi non la pensa così: un conto è aggredire i dividendi di una società (e il Bari certo non naviga in buone acque). Altro è pignorare un versamento per rimpolpare un patrimonio asfittico. Ma certo poche migliaia di euro non avrebbero cambiato il destino della società biancorossa.

E veniamo a Giancaspro. Il presidente del Bari e principale azionista, infatti, evidentemente a corto di disponibilità liquide, voleva ricapitalizzare conferendo un credito da tre milioni di euro. Una somma ingente, vantata dall’imprenditore di Molfetta nei confronti di due società (una del settore turistico, l’altra in quello immobiliare) controllate - esattamente come la Fc Bari - dalla sua holding Kreare Impresa. Insomma, per salvare il Bari, Giancaspro aveva proposto di trasferire un credito vantato dalla controllante Kreare verso altre due controllate. Una proposta respinta al mittente dal cda, semplicemente dando uno sguardo al verbale di assemblea straordinaria in cui si parla espressamente di «versamento» dell’aumento di capitale. Ricapitalizzazione in salsa barese. E adesso le prospettive sono davvero nere.

gdm

allievietagliatelle

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 4724
Iscritto il: gio ago 26, 2010 16:27
Località: Prato
Record: 0

Re: 11/07/18 - Giancaspro propone pagherò, Paparesta pignora

Messaggioda allievietagliatelle » mer lug 11, 2018 14:18


Papresta, che altro dire , ho perso le parole , vorrei vomitare ma non nel water

enzo_forza bari

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 12250
Iscritto il: dom mar 22, 2009 21:12
Località: Roma -Battipaglia
Record: 0

Re: 11/07/18 - Giancaspro propone pagherò, Paparesta pignora

Messaggioda enzo_forza bari » mer lug 11, 2018 15:38


Totò e Peppino :hihi: :hihi: :hihi:
l'ironia e la satira sono il sale della vita.......e della liberta'

whensundaycomes

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 31429
Iscritto il: mar ott 02, 2007 17:36
Località: Kathmandu
Record: 0

Re: 11/07/18 - Giancaspro propone pagherò, Paparesta pignora

Messaggioda whensundaycomes » mer lug 11, 2018 17:49


Faccia sveglia :D
Ciao Gianni, la tua trasferta continua nei nostri cuori!


Torna a NEWS & MERCATO


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti