spacer

12/06/18 - Salernitana, pista Basha per il centrocampo

Le ultime news, prese da fonti ufficiali quali siti (non blog) giornali o tv riguardanti il Bari e tutto sul calciomercato: acquisti, cessioni, o semplici interessamenti. Il formato di un nuovo argomento deve essere del tipo GG/MM/AA - TITOLO.

Moderatori: u'mang, Greem, Pino, sirius, Rosencratz, divin gallo, il_colonnello, Soloesemprebari

U.C.N. PALO

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 8409
Iscritto il: ven mag 19, 2006 16:58
Record: 0

12/06/18 - Salernitana, pista Basha per il centrocampo

Messaggioda U.C.N. PALO » mar giu 12, 2018 12:01


Immagine

C’è anche il nome di Migjen Basha per il centrocampo della Salernitana che verrà, stando a quanto riportato sulle colonne del Mattino oggi in edicola. Il trentunenne centrocampista albanese – con passaporto svizzero – è in scadenza di contratto col Bari e non rinnoverà, anche alla luce delle numerose traversie che il club pugliese è costretto ad affrontare. L’ultima in ordine di tempo è rappresentata da un’ammenda di 20mila euro e tre mesi di inibizione al presidente Cosmo Antonio Giancaspro “per non aver consentito alla Società Deloitte & Touche Spa, incaricata dalla Co.Vi.So.C, di svolgere l’attività di verifica ispettiva richiesta per il giorno 20 aprile 2018 e per non aver prodotto alla Co.Vi.So.C. ed alla Società dalla stessa incaricata, nonostante richiesti, copia di estratti conto relativi a diversi conti correnti intestati alla società”.

Insomma, sarà fuga da Bari. E Stefano Colantuono proverà a mettere le mani su alcuni calciatori che conosce bene ed apprezza per rinforzare i granata. Proprio come Basha, che è nel giro della nazionale albanese (24 gettoni e 3 gol) e fu alle dipendenze del trainer capitolino sia ai tempi dell’Atalanta (23 apparizioni in B nel 2010/11 con promozione in massima divisione) che nel campionato 2016/17 al Bari, dove Colantuono lo impiegò in 22 occasioni dal suo subentro in panchina.

Il centrocampista – che ha un ingaggio molto vicino ai 300mila Euro – non ha lesinato stoccate al club pugliese nei giorni scorsi dopo l’eliminazione ai playoff: “La società ci ha detto che era tutto ok, ma ce l’aveva detto anche una settimana fa. Il presidente ci aveva detto di essere tranquilli, se poi è arrivata una penalizzazione, vuol dire che qualcosa è andato storto. La penalizzazione ci ha distratto. Rinnovo? Non mi ha chiamato nessuno dalla società”. Scontato il suo addio, la Salernitana si mette in fila e guarda a Bari anche per il difensore slovacco Gyomber (’92) che è però di proprietà della Roma e per l’attaccante guineano Karamoko Cissè (’88), da settimane nel mirino del cavalluccio.

Solosalerno.it

Torna a NEWS & MERCATO


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot], Majestic-12 [Bot], mrbrown, Nanowar e 5 ospiti