spacer

TFN - 3 mesi di inibizione a Giancaspro

Parla in libertà di argomenti di carattere generale attinenti il Bari: partite, allenamenti, calciomercato. Prima di aprire un nuovo topic, controlla sempre se l'argomento è già stato trattato!

Moderatori: u'mang, Greem, Pino, sirius, Rosencratz, divin gallo, il_colonnello, Soloesemprebari

U.C.N. PALO

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 8409
Iscritto il: ven mag 19, 2006 16:58
Record: 0

TFN - 3 mesi di inibizione a Giancaspro

Messaggioda U.C.N. PALO » lun giu 11, 2018 15:35


Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare, costituito dal Dott. Cesare Mastrocola
Presidente; dall’Avv. Valentino Fedeli, dall’Avv. Gaia Golia Componenti; con l’assistenza del Dott.
Giancarlo Di Veglia Rappresentante AIA; con la collaborazione per la Segreteria dei Signori
Salvatore Floriddia, Paola Anzellotti, Antonella Sansoni, si è riunito il 1.06.2018 e ha assunto le
seguenti decisioni:
“”
(218) – DEFERIMENTO DEL PROCURATORE FEDERALE A CARICO DI: GIANCASPRO COSMO
ANTONIO (Presidente del CdA e legale rappresentante p.t. della Società FC Bari 1908 Spa),
SOCIETÀ FC BARI 1908 SPA - (nota n. 11599/1217 pf17-18 GP/GC/blp dell’11.5.2018).
Il deferimento
Con provvedimento dell’11 maggio 2018 il Procuratore Federale e il Procuratore Federale
Aggiunto hanno deferito a questo Tribunale Federale Nazionale, Sezione Disciplinare:
- Giancaspro Cosmo Antonio, per rispondere della violazione di cui agli artt. 1 bis, comma 1, del
CGS in relazione all’art. 8, commi 1 e 2, del CGS e agli artt. 80 e 87, comma 1, lettera A) delle
NOIF, per non aver consentito alla Società Deloitte & Touche Spa, incaricata dalla Co.Vi.So.C, di
svolgere l’attività di verifica ispettiva richiesta per il giorno 20 aprile 2018 e per non aver
prodotto alla Co.Vi.So.C. ed alla Società dalla stessa incaricata, nonostante richiesti, copia di
estratti conto relativi a diversi conti correnti intestati alla Società FC Bari 1908 Spa In relazione
ai poteri e funzioni dello stesso, risultanti dagli atti acquisiti come trasmessi dalla Lega
competente e ai periodi di svolgimento degli stessi;
- la Società FC Bari 1908 Spa, per rispondere a titolo di responsabilità diretta, ai sensi dell’art.
4, comma 1, del CGS, per il comportamento posto in essere dal Sig. Giancaspro Cosmo Antonio,
Presidente del Consiglio di Amministrazione e legale rappresentante della Società FC Bari 1908
Spa, come sopra descritto.
Le memorie difensive
Nei termini di rito, i deferiti hanno fatto pervenire memoria difensiva.
La difesa ha ribadito quanto sostenuto nella memoria con richiesta di archiviazione inviata alla
Procura Federale il 10 maggio 2018, ossia l’infondatezza delle contestazioni mosse. Nessuna
attività ostruzionistica sarebbe stata posta in essere dalla Società ma, piuttosto, si tratterebbe
di una frettolosa apertura dell’indagine da parte dell’organo inquirente dovuta all’esistenza di
altro e strettamente collegato procedimento disciplinare avente ad oggetto il mancato
2
Federazione Italiana Giuoco Calcio – Tribunale Federale Nazionale – Sez. Disciplinare SS 2017/2018
pagamento di oneri fiscali e previdenziali. La difesa, in particolare, contesta la legittimità delle
richieste di accesso formulate dalla Co.Vi.So.C. in data 18 aprile 2018 per il tramite della
Deloitte&Touche Spa in quanto surrettiziamente volte ad ottenere una integrazione di
acquisizioni documentali e probatorie per il procedimento n. 11176/1125 pf 17/18 GP/GC/blp le
cui indagini si erano chiuse con il relativo avviso 10 giorni prima in data 9 aprile 2018. La Società
Football Club Bari 1908 Spa non avrebbe mai opposto alcun diniego alla richiesta di visita
ispettiva formulata con un preavviso di soli due giorni, limitandosi a richiedere le ragioni
dell’ispezione e a pretendere un congruo preavviso anche in ragione della impossibilità a
presenziare alle operazioni ispettive da parte dei tre dirigenti individuati dalla Deloitte & Touche
Spa.
Sulla mancata produzione degli estratti conto della Società per i mesi di marzo e aprile richiesti
il 24 aprile da Deloitte & Touche Spa, ancora una volta si sarebbe trattato di un artifizio posto
in essere dalla Co.Vi.So.C. al fine di fornire alla Procura Federale un supplemento di materiale
probatorio da utilizzare nell’ambito del deferimento le cui indagini si erano chiuse con avviso
del 9 aprile 2018. Per tale ragione la Società ha deciso di rinviare l’incombente a data
successiva alla definizione del giudizio pendente.
Il dibattimento
All’udienza del 1 giugno 2018, la Procura Federale, esposte le considerazioni principali a
sostegno del deferimento, ne chiede l’integrale accoglimento, formulando le seguenti richieste
sanzionatorie:
- per Giancaspro Cosmo Antonio: mesi 3 (mesi tre) di inibizione;
- per la Società Football Club Bari 1908 Spa: la sanzione della ammenda pari a €. 20.000,00
(euro ventimila/00).
La difesa della Società e del legale rappresentante, si richiama alle memorie difensive
depositate in atti ed insiste nel respingere gli addebiti contestati chiedendo il rigetto del
deferimento.
I motivi della decisione
Il deferimento è fondato e merita accoglimento.
Il procedimento trae origine dallo stralcio degli atti del deferimento n. 1125pf17-18 conseguente
alla segnalazione del 27 aprile 2018 prot. n. 4420/2018 effettuata alla Procura Federale da
parte della Co.Vi.So.C. in ordine alla mancata disponibilità da parte della Società FC Bari 1908
Spa, alla esecuzione da parte della Società Deloitte & Touche Spa, incaricata dalla Co.Vi.So.C.
medesima, di una verifica ispettiva richiesta per il giorno 20 aprile 2018, nonché per la mancata
produzione di estratti conto relativi a conti correnti intestati alla Società.
La mancata produzione dei documenti richiesti da parte della Commissione di Vigilanza ed i
comportamenti reiteratamente diretti ad eludere gli accertamenti in materia gestionale ed
economica da parte degli organismi deputati, configurano illecito amministrativo.
Infatti, ai sensi dell’art. 8, commi 1 e 2 CGS “Costituiscono illecito amministrativo la mancata
produzione, l’alterazione o la falsificazione materiale o ideologica, anche parziale, dei documenti
richiesti dagli Organi della giustizia sportiva, dalla Co.Vi.So.C. e dagli altri organi di controllo della
FIGC, nonché dagli organismi competenti in relazione al rilascio delle licenze UEFA e FIGC, ovvero
3
Federazione Italiana Giuoco Calcio – Tribunale Federale Nazionale – Sez. Disciplinare SS 2017/2018
il fornire informazioni mendaci, reticenti o parziali. 2. Costituiscono altresì illecito amministrativo
i comportamenti comunque diretti a eludere la normativa federale in materia gestionale ed
economica, nonché la mancata esecuzione delle decisioni degli organi federali competenti in
materia”.
I poteri ed i compiti attribuiti alla Commissione di Vigilanza sulle Società di Calcio
Professionistiche sono tassativamente individuati dalle Norme Organizzative Interne della
Federazione laddove prevedono che “Al solo scopo di garantire il regolare svolgimento dei
Campionati, così come previsto dall’art. 12, comma 1, della legge 23 marzo 1981, n. 91, modificato
dalla Legge 18 novembre 1996, n. 586, alla Co.Vi.So.C. è attribuita una funzione di controllo
sull’equilibrio economico-finanziario delle Società di calcio professionistiche e sul rispetto dei
principi di corretta gestione. 2. Nell’esercizio della funzione di controllo, la Co.Vi.So.C., tra l’altro,
può: a) richiedere alle Società il deposito di dati e di documenti contabili e societari e di quanto
comunque necessario per le proprie valutazioni” (art. 80 NOIF). Nell’esercizio delle proprie
funzioni istituzionali “la Co.Vi.So.C. può effettuare verifiche ispettive presso le sedi delle
Società” (art. 87 NOIF).
Orbene, la documentazione in atti consente di ritenere provate per tabulas le contestazioni
mosse alla Società ed al legale rappresentante.
Infatti, come emerge dagli atti del procedimento e come riconosciuto dagli stessi deferiti, la
richiesta di verifiche presso la sede della Società Football Club Bari 1908 Spa formulata da
parte della Deloitte & Touche Spa, con accesso da effettuare in data 20 aprile 2018, richiesta
di verifica inviata il 18 aprile 2018 alle ore 12,24, veniva riscontrata negativamente
dall’amministrazione della Società alle 20,58 del 19 aprile 2018. Si devono considerare, infatti,
illegittimamente sollevate le obiezioni mosse agli organi ispettivi federali e volte a contestarne
metodi e contenuti: “qualunque ulteriore attività di verifica concernente i medesimi fatti oggetto
del procedimento non risulta compatibile con le previsioni di cui agli artt. 32-ter e 32 –
quinquies CGS. Ciò posto, Vi chiediamo cortesemente di chiarire l’oggetto della verifica ispettiva
e di concordare una diversa data durante la prossima settimana, anche al fine di assicurare la
presenza di tutti i soggetti interessati…”.
Parimenti illegittimo il mancato riscontro e la mancata produzione degli estratti conto richiesti
da Deloitte & Touche Spa il 24 aprile 2018, alla luce della “percezione della Società…che si
cercasse di estendere – rectius integrare – l’attività istruttoria già svolta ed esaurita nel
procedimento culminato con il deferimento n. 11176/1125 pf 17/18 GP/GC/blp” (memoria del 29
maggio 2018).
Le disposizioni federali sopra richiamate, infatti, consentono alla Co.Vi.So.C. di effettuare visite
ispettive presso le Società professionistiche e di richiedere il deposito di dati e di documenti
contabili e societari senza che a queste ultime sia consentito di giudicare e limitare i poteri
ispettivi dell’organo di controllo nell’esercizio delle proprie funzioni. Né potrebbe essere
diversamente, senza svuotarne del tutto l’efficacia operativa.
In fase ispettiva, inevitabilmente, ben poco margine si può lasciare al contraddittorio tra
vigilante e vigilato, il quale ultimo è tenuto a fornire piena e tempestiva collaborazione.
4
Federazione Italiana Giuoco Calcio – Tribunale Federale Nazionale – Sez. Disciplinare SS 2017/2018
Nessun pregio, si può attribuire agli argomenti difensivi che vorrebbero legittimamente posti i
dinieghi da parte della Società in ragione della intervenuta chiusura delle indagini da parte della
Procura Federale nel procedimento n. 11176/1125 pf 17/18 GP/GC/blp con avviso del 9 aprile
2018. Ed infatti, la Co.Vi.So.C. ha agito nell’ambito della propria attività istituzionale laddove gode
della più ampia autonomia decisionale e di intervento, erroneo ed infondato ritenere tale attività
come delegatale da parte della Procura Federale. Pertanto, l’eventuale e paventata surrettizia
acquisizione da parte della Procura Federale di nuovo materiale probatorio agli atti del
procedimento in corso, avrebbe potuto e dovuto essere eccepita dalla Società nelle competenti
sedi, ossia dinanzi agli organi di giustizia federale.
Tanto vale ad affermare la responsabilità disciplinare della Società e dell’Amministratore p.t. per
tutte le condotte ascritte.
Il sodalizio deferito risulta sanzionabile, a titolo di responsabilità diretta, ai sensi dell’art. 4,
comma 1, del CGS, per il comportamento posto in essere dal Sig. Giancaspro Cosmo Antonio,
Presidente del Consiglio di Amministrazione e legale rappresentante della Società FC Bari 1908
Spa.
Il dispositivo
Il Tribunale Federale Nazionale, Sezione Disciplinare, in accoglimento del deferimento, infligge
le seguenti sanzioni:
- per Giancaspro Cosmo Antonio mesi 3 (mesi tre) di inibizione;
- per la Società Football Club Bari 1908 Spa la sanzione della ammenda pari a €. 20.000,00
(euro ventimila/00).

U.C.N. PALO

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 8409
Iscritto il: ven mag 19, 2006 16:58
Record: 0

Re: TFN - 3 mesi di inibizione a Giancaspro

Messaggioda U.C.N. PALO » lun giu 11, 2018 15:38


Sparisci da BARI

u'pregamuert

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 20059
Iscritto il: mer gen 17, 2007 0:59
Località: libertà
Record: 0

Re: TFN - 3 mesi di inibizione a Giancaspro

Messaggioda u'pregamuert » lun giu 11, 2018 15:51


E siamo arrivati a 6

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk
Momenti come quelli vissuti nel Bari e a Bari, avrebbero meritato di non finire così, sogni infiniti. Ma la realtà è sempre in agguato, con la sua lucida freddezza e fa i conti col volere delle persone, che spesso temono di sognare. (G.Perinetti)

mohan

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 4591
Iscritto il: mar gen 27, 2004 17:24
Località: Corato
Record: 0

Re: TFN - 3 mesi di inibizione a Giancaspro

Messaggioda mohan » lun giu 11, 2018 16:21


Forse fa tutto parte del piano industriale
NON UN PASSO INDIETRO

Odio tutti i doppiofedisti.

APOL

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 9577
Iscritto il: sab mag 15, 2004 18:41
Record: 0

Re: TFN - 3 mesi di inibizione a Giancaspro

Messaggioda APOL » lun giu 11, 2018 16:26


E ancora ne vedremo di belle ! Gianky, te lo chiediamo con gentilezza : Cedi la società e ritorna a Molfetta!

grande fratello

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 7458
Iscritto il: sab ott 22, 2005 9:22
Località: Bari - Modugno - Casamassima
Record: 3

Re: TFN - 3 mesi di inibizione a Giancaspro

Messaggioda grande fratello » lun giu 11, 2018 16:32


APOL ha scritto:E ancora ne vedremo di belle ! Gianky, te lo chiediamo con gentilezza : Cedi la società e ritorna a Molfetta!
Cedi la società? Secondo te qualcuno se la prende in queste condizioni?

Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

Orlove1954

Galletto
Galletto
 
Messaggi: 157
Iscritto il: sab nov 19, 2016 20:11
Record: 0

Re: TFN - 3 mesi di inibizione a Giancaspro

Messaggioda Orlove1954 » lun giu 11, 2018 17:01


C'è ancora qualcuno che osa difendere il molfettese ?
Una vergogna senza fine.

discitur

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 2480
Iscritto il: gio mar 06, 2014 19:42
Record: 0

Re: TFN - 3 mesi di inibizione a Giancaspro

Messaggioda discitur » lun giu 11, 2018 17:08


Orlove1954 ha scritto:C'è ancora qualcuno che osa difendere il molfettese ?
Una vergogna senza fine.

Si ! eccome! vatti a leggere il sito d l criatur d OB! cap di cazz.................il magnifico, l'onnipotente,il migliore,l'incontestabile,sua eccellenza. sig. dott. giornalista dei miei cxxxxxxi.che si permette di bannare ancora chi parla male di questo individuo, l'altro giorno ad una notizia della repubblica ,si e' permesso di ...minacciare :sedere: scrivendo che non pubblichera' piu' articoli di questo giornale! Queste persone sono il male estremo del Bari........................................BANNATE questo sito di incompetenti e provocatori!pro-jan-Kappro!

iocopocomaioco

Avatar utente
Biancorosso
Biancorosso
 
Messaggi: 305
Iscritto il: ven apr 24, 2009 12:44
Record: 0

Re: TFN - 3 mesi di inibizione a Giancaspro

Messaggioda iocopocomaioco » lun giu 11, 2018 17:19


Ma davvero questo sperava di amministrare una squadra di calcio di serie B soggetta a molteplici controlli con i trucchetti da commercialista traffichino che in questo paese mediocre vanno bene in altri ambiti ? E farci pure uno stadio suo sopra ?

discitur

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 2480
Iscritto il: gio mar 06, 2014 19:42
Record: 0

Re: TFN - 3 mesi di inibizione a Giancaspro

Messaggioda discitur » lun giu 11, 2018 17:22


Pochi ! trentanni dovevano dargli!......................ma ci sono buone speranze da qualche altra parte!.....

allievietagliatelle

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 4535
Iscritto il: gio ago 26, 2010 16:27
Località: Prato
Record: 0

Re: TFN - 3 mesi di inibizione a Giancaspro

Messaggioda allievietagliatelle » lun giu 11, 2018 17:37


per la gioia di molti si riparte dall'eccellenza ! EVVAIIIIII
saranno felicissimi i ''giancaspro vattene'' , rubentini vari, potranno vedere la rubentus perdere ancora la ciembions, quella dei 3 anni

Orlove1954

Galletto
Galletto
 
Messaggi: 157
Iscritto il: sab nov 19, 2016 20:11
Record: 0

Re: TFN - 3 mesi di inibizione a Giancaspro

Messaggioda Orlove1954 » lun giu 11, 2018 17:44


allievietagliatelle ha scritto:per la gioia di molti si riparte dall'eccellenza ! EVVAIIIIII
saranno felicissimi i ''giancaspro vattene'' , rubentini vari, potranno vedere la rubentus perdere ancora la ciembions, quella dei 3 anni

Invece tu vorresti rimanere con questo presidente !!!!!!!!!!!!!!!
Beato te.

U.C.N. PALO

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 8409
Iscritto il: ven mag 19, 2006 16:58
Record: 0

Re: TFN - 3 mesi di inibizione a Giancaspro

Messaggioda U.C.N. PALO » lun giu 11, 2018 17:48


discitur ha scritto:
Orlove1954 ha scritto:C'è ancora qualcuno che osa difendere il molfettese ?
Una vergogna senza fine.

Si ! eccome! vatti a leggere il sito d l criatur d OB! cap di cazz.................il magnifico, l'onnipotente,il migliore,l'incontestabile,sua eccellenza. sig. dott. giornalista dei miei cxxxxxxi.che si permette di bannare ancora chi parla male di questo individuo, l'altro giorno ad una notizia della repubblica ,si e' permesso di ...minacciare :sedere: scrivendo che non pubblichera' piu' articoli di questo giornale! Queste persone sono il male estremo del Bari........................................BANNATE questo sito di incompetenti e provocatori!pro-jan-Kappro!


sito da chiudere
Come si fa ancora a leggere simili personaggi che hanno raccontato stronzate imbeccati dall'amico avvocato
Spero in una pulizia generale a 360° per il bene del Bari e dei tifosi baresi

peronitrequarti

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 2054
Iscritto il: dom mag 03, 2009 14:51
Record: 0

Re: TFN - 3 mesi di inibizione a Giancaspro

Messaggioda peronitrequarti » lun giu 11, 2018 17:50


discitur ha scritto:
Orlove1954 ha scritto:C'è ancora qualcuno che osa difendere il molfettese ?
Una vergogna senza fine.

Si ! eccome! vatti a leggere il sito d l criatur d OB! cap di cazz.................il magnifico, l'onnipotente,il migliore,l'incontestabile,sua eccellenza. sig. dott. giornalista dei miei cxxxxxxi.che si permette di bannare ancora chi parla male di questo individuo, l'altro giorno ad una notizia della repubblica ,si e' permesso di ...minacciare :sedere: scrivendo che non pubblichera' piu' articoli di questo giornale! Queste persone sono il male estremo del Bari........................................BANNATE questo sito di incompetenti e provocatori!pro-jan-Kappro!

Ob? Ma d c cos Stam a parla'? Quatt scirokkat ca Hann a domanda' u permess a Colin p scriv :risata:
Cremare e la goduria mia.

soldato Jocker

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 3506
Iscritto il: ven ott 29, 2004 18:02
Località: Pontedera (PI)
Record: 0

Re: TFN - 3 mesi di inibizione a Giancaspro

Messaggioda soldato Jocker » lun giu 11, 2018 18:05


.....in sintesi: solo cose belle......
"Nessun paese civile rinnega il proprio passato come ha fatto e fa il popolo meridionale."
(Nicola Zitara in La Storia negata: Ferdinando II, 1997)

Una generazione di selfie della gleba e di egomostri, che accettano con ebete euforia i colpi di stato finanziari voluti dagli euroinomani.
(Diego Fusaro)

Chi sa solo di calcio, non sa niente di calcio
(José Mourinho)

Prossimo

Torna a LA BARI


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: baresello1, Gianca 70, Google [Bot], ocap65, Vincere e 11 ospiti