spacer

12/02/18 - Ds Frosinone: ‘Non abbiamo sofferto il Bari’

Le ultime news, prese da fonti ufficiali quali siti (non blog) giornali o tv riguardanti il Bari e tutto sul calciomercato: acquisti, cessioni, o semplici interessamenti. Il formato di un nuovo argomento deve essere del tipo GG/MM/AA - TITOLO.

Moderatori: u'mang, Greem, Pino, sirius, Rosencratz, divin gallo, il_colonnello, Soloesemprebari

U.C.N. PALO

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 7505
Iscritto il: ven mag 19, 2006 15:58
Record: 0

12/02/18 - Ds Frosinone: ‘Non abbiamo sofferto il Bari’

Messaggioda U.C.N. PALO » lun feb 12, 2018 16:58


Frenata per il Frosinone, che esce dalla 25^ giornata di Serie B con l'1-0 subito a Bari. Ai microfoni di TMW parla il direttore sportivo dei ciociari Marco Gianniti: "Non farei drammi: è una battuta d'arresto, questo sì, ma è arrivata in una partita molto equilibrata, in cui peraltro non abbiamo sofferto troppo il Bari".

È mancato qualcosa a livello offensivo?
"Non direi, abbiamo avuto tre-quattro occasioni ma in un caso per una gran parata di Micai e poi per centimetri non siamo riusciti a segnare. Dopo, una gran giocata di Kozak ha deciso la partita. Era una gara che sarebbe stata decisa da un episodio, si era capito e così è stata".

Non ci si può fermare in questa Serie B, subito aggancio dell'Empoli.
"È un campionato difficile, lo sappiamo. Detto questo, l'Empoli non mi stupisce, come non mi stupisce il Palermo. Sin da inizio anno erano le due candidate per la lotta al vertice. Per quanto ci riguarda siamo in linea coi nostri programmi. Consideriamo che è un campionato molto equilibrato, sia in alto che in basso".

Il Bari era in difficoltà.
"È un campionato in cui bisogna sempre lottare: che sia per la promozione o per la salvezza, si deciderà tutto all'ultima giornata. È un campionato altamente qualitativo, e la lotta è serrata".

Non è d'accordo con chi sostiene che la B si sia livellata verso il basso, quindi.
"Assolutamente no. Quest'anno è una Serie B atipica: per la prima volta da quando la faccio, tante squadre hanno investito molto sul mercato a livello economico. E questo non vale solo per chi lotta nella parte sinistra di classifica: basti pensare all'Ascoli che ha preso Ganz, oppure all'Entella che aveva praticamente chiuso col Cagliari per Giannetti. Anche società che lottano per non retrocedere hanno fatto investimenti di un certo tipo. La qualità è alta".

Il Frosinone sul mercato ha preso Kone e Chibsah. Due centrocampisti.
"Siamo stati lineari con il programma di inizio anno: dovevamo sostituire un giocatore importante come Sammarco, abbiamo fatto un doppio investimento perché a livello numerico era quello che serviva per rimanere competitivi".

Nessun rimpianto, nessuna trattativa sfumata?
"No, assolutamente no".

Guardando alle altre, chi ha fatto il miglior mercato a gennaio?
"Io penso che l'Empoli si sia mosso in un'ottica importante. E poi il Parma: tra le due sessioni di mercato ha investito tanti soldi".

Torniamo al Bari: non perdevate da quattro mesi. Una sconfitta può riportarvi coi piedi per terra?
"Io penso che nessuno di noi si sia mai esaltato, che si parli della squadra o dello staff tecnico, in questi quattro mesi. Così, di sicuro non ci deprimiamo per una sconfitta: abbiamo perso contro una squadra come il Bari, che è partita ambendo alla Serie A. L'umiltà, che ci ha sempre contraddistinto, dovrà essere la nostra forza anche nel resto della stagione".

Adesso due partite in casa per ripartire.
"Adesso abbiamo una partita importante contro l'Ascoli: si deve salvare e verrà col coltello fra i denti. Sono due partite in casa sì, ma difficili entrambe: il Perugia anche è una buonissima squadra. Noi dobbiamo ragionare di partita in partita: spero che in entrambe le gare il nostro stadio sia pieno, il supporto dei tifosi è fondamentale".

Stasera Palermo-Foggia. Si torna a tre squadre in vetta, o sgambetto rossonero?
"Mah, sinceramente non guardiamo la classifica. Per me va considerata quando mancheranno dieci giornate, lì si entra nel vivo. Pensiamo a noi stessi, settimana per settimana".


fonte: TMW

Cello

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 1937
Iscritto il: gio nov 24, 2005 18:16
Località: Urbino Biancorossa
Record: 0

Re: 12/02/18 - Ds Frosinone: ‘Non abbiamo sofferto il Bari’

Messaggioda Cello » lun feb 12, 2018 20:16


Non ci avete sofferte però avit lassat l tre pund....come sempre d'altronde da queste parti.... :sedere:

portir

Del Bari Seguace
Del Bari Seguace
 
Messaggi: 877
Iscritto il: sab giu 20, 2009 18:35
Record: 0

Re: 12/02/18 - Ds Frosinone: ‘Non abbiamo sofferto il Bari’

Messaggioda portir » mar feb 13, 2018 8:54


:love: :love: :love:

2 mag 1982 - 32a giornata

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 1863
Iscritto il: lun nov 03, 2014 20:45
Record: 0

Re: 12/02/18 - Ds Frosinone: ‘Non abbiamo sofferto il Bari’

Messaggioda 2 mag 1982 - 32a giornata » mar feb 13, 2018 12:42


Noi non vi abbiamo sofferto sia all'andata che al ritorno e non dimenticate i tre gol in omaggio.
La testa.
C'è chi l'abbassa, chi la nasconde e chi la perde.
Io preferisco chi la usa.
Rita Levi Montalcini


Torna a NEWS & MERCATO


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti