spacer

La legge violenta della squadra anticrimine-Bari

In questa sezione si parla di film od altro relativi ai mondi del cinema e della televisione, si possono inserire spezzoni di video da youtube con l'apposito tag.

Moderatori: Greem, Rosencratz, Pino

Tuco

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 14660
Iscritto il: mar gen 04, 2011 1:18
Record: 0

La legge violenta della squadra anticrimine-Bari

Messaggioda Tuco » mar giu 18, 2013 10:47


Ho fatto un breve giro delle pagine di questa sezione e a parte il topic di Edao su Napoli Violenta non ho trovato nulla sui poliziotteschi anni 70 italiani.Non so se ci siano cultori del genere sul forum,personalmente è un genere che ho sempre molto apprezzato per cui mi permetto di segnalare alcuni titoli.Incomincio con un omaggio alla nostra Bari,anzi per la precisione a Bari e Trani,il film di cui ho messo il titolo è girato interamente tra queste due città,con una sequenza iniziale sui titoli di testa che riprende le vie della città,parliamo dell'anno 1976 per cui una Bari inedita per molti mentre per i vecchietti è un tuffo nel passato.La regia è di uno dei migliori del genere Stelvio Massi e gli attori sono anch'essi tutti protagonisti di numerose pellicole polizziottesche:J.Saxon(commisario),Renzo Palmer(gioranlista),Lee J.Coop(boss della città vecchia),Lino Capolicchio(rapinatore).La trama molto sinteticamente parla di una rapina(fatta sul lungomare affianco al pallazzo ex albergo delle nazioni) finita male con poliziotto ucciso e fuga del rapinatore che sequestra la macchina del fratello del boss su cui vi è una importante valigetta,da ciò nasce una duplice ricerca del rapinatore da parte del commisario,dai modi poco ortodossi,e del boss cieco ma spietato che non esita a far torturare il padre del ragazzo in una scena abbastanza truce girata in un frantoio dove le mani del padre vengono messe sotto il torchio pur di far parlare.Ci sono comunque diverse sequenze molto ben fatte e ci sono riprese di altri posti come Castel del Monte,infine viene ripetutamente menzionata la Gazzetta del mezzogiorno all'interno della cui sede sono girate alcune scene ed il cui direttore interpretato dall'ottimo Palmer ha un ruolo da protagonista del film.Fino a qualche tempo fa si trovava intero sul tubo,adesso non so,comunque sia per gli amanti del genere che no è un ottima occasione per rivedere Bari in una fotografia d'epoca,se ci riuscite buona visione.

Beniaminus de Tudela

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 30548
Iscritto il: gio apr 29, 2010 20:06
Record: 0

Re: La legge violenta della squadra anticrimine-Bari

Messaggioda Beniaminus de Tudela » mar giu 18, 2013 15:07


Tuco ha scritto:Ho fatto un breve giro delle pagine di questa sezione e a parte il topic di Edao su Napoli Violenta non ho trovato nulla sui poliziotteschi anni 70 italiani.Non so se ci siano cultori del genere sul forum,personalmente è un genere che ho sempre molto apprezzato per cui mi permetto di segnalare alcuni titoli.Incomincio con un omaggio alla nostra Bari,anzi per la precisione a Bari e Trani,il film di cui ho messo il titolo è girato interamente tra queste due città,con una sequenza iniziale sui titoli di testa che riprende le vie della città,parliamo dell'anno 1976 per cui una Bari inedita per molti mentre per i vecchietti è un tuffo nel passato.La regia è di uno dei migliori del genere Stelvio Massi e gli attori sono anch'essi tutti protagonisti di numerose pellicole polizziottesche:J.Saxon(commisario),Renzo Palmer(gioranlista),Lee J.Coop(boss della città vecchia),Lino Capolicchio(rapinatore).La trama molto sinteticamente parla di una rapina(fatta sul lungomare affianco al pallazzo ex albergo delle nazioni) finita male con poliziotto ucciso e fuga del rapinatore che sequestra la macchina del fratello del boss su cui vi è una importante valigetta,da ciò nasce una duplice ricerca del rapinatore da parte del commisario,dai modi poco ortodossi,e del boss cieco ma spietato che non esita a far torturare il padre del ragazzo in una scena abbastanza truce girata in un frantoio dove le mani del padre vengono messe sotto il torchio pur di far parlare.Ci sono comunque diverse sequenze molto ben fatte e ci sono riprese di altri posti come Castel del Monte,infine viene ripetutamente menzionata la Gazzetta del mezzogiorno all'interno della cui sede sono girate alcune scene ed il cui direttore interpretato dall'ottimo Palmer ha un ruolo da protagonista del film.Fino a qualche tempo fa si trovava intero sul tubo,adesso non so,comunque sia per gli amanti del genere che no è un ottima occasione per rivedere Bari in una fotografia d'epoca,se ci riuscite buona visione.


Tuco, perdonami una curiosità...
La sede della Gazzetta del Mezzogiorno a cui fa riferimento è la nuova sede di Via Scipione l'Africano oppure la vecchia sede di Piazza Moro ( all'epoca Piazza Roma )?
In quest'ultimo caso il film rivestirebbe un enorme valore documentario. Il Palazzo della Gazzetta di Piazza Moro - come purtroppo è noto - fu barbaricamente abbattuto agli inizi degli Anni Ottanta nonostante il suo inestimabile valore storico-architettonico sia all'esterno sia all'interno.
Mentre - però - degli esterni del palazzo rimangono immagini fotografiche facilmente reperibili, lo stesso non si può dire degli interni, anche perché ci fu l'esplicita volontà da parte degli speculatori edili di non consentire nessuna documentazione in tal senso ( ulteriore segnale - se ci fosse bisogno di altre conferme - della loro "coscienza sporca" ).

Tuco

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 14660
Iscritto il: mar gen 04, 2011 1:18
Record: 0

Re: La legge violenta della squadra anticrimine-Bari

Messaggioda Tuco » mar giu 18, 2013 17:23


Ciao Beaneaminus,
sono diverse le scene che riguardano la Gazzetta del Mezzoggiorno visto che nel film l' ottimo Palmer e' uno dei protagonisti nonche' il direttore del giornale.Ci sono scene nella sala rotative eppoi una delle scene finali clou girata all' ingresso della sede fuori dai cancelli.MIl film e' del 76 per cui potrebbe essere proprio il palazzo che dici tu sebbene i miei ricordi in merito sono un po' sfo ati e dalla scena potrebbe sembrare la sede nuova dato l'ampio cortile.Comunque di quella scena c'e' sicuro uno spezzone sul tubo poiche' parte finale.Di certo ti posso dire che ci sono dei girati a barivecchia sul lungomare e in altri posti e che la rapina iniziale e' in quel complesso a doppia entrata via dalmazia e lungomare affianco all' ex albergo delle nazioni.Il film secondo me merita,per noi poi....

Tuco

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 14660
Iscritto il: mar gen 04, 2011 1:18
Record: 0

Re: La legge violenta della squadra anticrimine-Bari

Messaggioda Tuco » mar giu 18, 2013 17:28


la curiosita' puoi togliertela guardando la parte3 che sta su youtube.

Beniaminus de Tudela

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 30548
Iscritto il: gio apr 29, 2010 20:06
Record: 0

Re: La legge violenta della squadra anticrimine-Bari

Messaggioda Beniaminus de Tudela » sab giu 22, 2013 14:51


Ciao, Tuco. Scusami se non ti ho risposto prima per non essermi connesso per qualche giorno.

Presumo che filmato a cui ti riferisci sia questo:



Dalle prime sequenze - in esterno - si comprende che le riprese si riferiscono alla sede nuova di Via Scipione l'Africano.
Speravo che si trattasse del vecchio palazzo di Saverio Dioguardi, che - al momento della produzione della pellicola - era ancora in piedi, anche se non nutrivo grandi speranze. Il giornale, infatti, si trasferì da piazza Roma alcuni anni prima della demolizione ( infatti l'edificio storico rimase per un certo tempo disabitato ), per cui era già nello stabile attuale quando girarono il film.
Peccato davvero, perché sarebbe potuto essere un documento di notevole importanza. Per ricostruire il Petruzzelli, ad esempio, oltre ai vecchi progetti venne preso in considerazione il film "Polvere di stelle" ( con Sordi e Monica Vitti ), in cui sono presenti alcune scene ambientate negli interni dello storico teatro.

Tuco

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 14660
Iscritto il: mar gen 04, 2011 1:18
Record: 0

Re: La legge violenta della squadra anticrimine-Bari

Messaggioda Tuco » lun giu 24, 2013 0:02


infatti il cortile e le cancellate come ti avevo scritto mi facevano pensare alla sede nuova ora me l'hai confermato.Non so e non ricordo se invece nella sigla iniziale ci sono riprese su P.zza Roma e quindi del palazzo in questione visto che l'inizio del film e' una sequenza scenografica delle vie e degli scorci della citta',appena posso ti faccio sapere.

edao

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 19418
Iscritto il: gio ott 16, 2003 18:01
Località: NESSUNO SI E' DIMENTICATO DI VOI. BANNATI SEMPRE CON NOI
Record: 0

Re: La legge violenta della squadra anticrimine-Bari

Messaggioda edao » dom giu 30, 2013 7:31


film spettacolare, genere amatissimo, gli anni, i più belli della storia d'italia.

comunque il 'principe' rimane sempre maurizio merli.
♞

Tuco

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 14660
Iscritto il: mar gen 04, 2011 1:18
Record: 0

Re: La legge violenta della squadra anticrimine-Bari

Messaggioda Tuco » lun lug 01, 2013 19:56


edao ha scritto:film spettacolare, genere amatissimo, gli anni, i più belli della storia d'italia.

comunque il 'principe' rimane sempre maurizio merli.

mi stupiva il fatto di non aver avuto seguito,volevo fare una piccola rubrichetta in merito dato che ne sono un continuo divoratore del genere.Merli è sicuramente un must,ma se mi permetti ce ne sarrebbero anche altri tipo L.Merenda,H.Silva,G.Moschin,M.Adorf,E.M.Salerno,F.Nero,A.Sabato e non voglio far torto a nessuno se non una piccolissima citazione in fondo a tutti per colui che adoro,specie nella sua versione truculenta e non comica:Tomas Milian.
Se hai visto il film,ti sarai senz'altro goduto Bari come l'abbiamo vista solo da piccini(oh almeno io),il boss di Barivecchia poi ehehe...

Beniaminus de Tudela

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 30548
Iscritto il: gio apr 29, 2010 20:06
Record: 0

Re: La legge violenta della squadra anticrimine-Bari

Messaggioda Beniaminus de Tudela » lun lug 01, 2013 20:40


Tuco ha scritto:infatti il cortile e le cancellate come ti avevo scritto mi facevano pensare alla sede nuova ora me l'hai confermato.Non so e non ricordo se invece nella sigla iniziale ci sono riprese su P.zza Roma e quindi del palazzo in questione visto che l'inizio del film e' una sequenza scenografica delle vie e degli scorci della citta',appena posso ti faccio sapere.


La sigla del film - se non erro - inizia con un'immagine della stazione ma non so se si intraveda il Palazzo della Gazzetta.

35007

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 32740
Iscritto il: sab apr 19, 2003 4:56
Località: Selva Lacandona
Record: 0

Re: La legge violenta della squadra anticrimine-Bari

Messaggioda 35007 » lun lug 29, 2013 21:05


stendendo un velo pietoso su mymovies in cui stroncano quasi tutti i film,ho trovato questa recensione molto ma molto interessante (oltretutto scritta da un barese doc)
http://filmscoop.wordpress.com/2011/07/ ... ticrimine/
Non sono proprio un appassionato di questo genere però adoro in modo particolare Milano Calibro 9 (in virtù del fatto che l'intera colonna sonora fu composta dagli Osanna) ed anche perchè ha un cast di tutto rispetto....da Gastone Moschin ad una splendida Barbara Bouchet più tanti altri come Mario Adorf e Philippe Leroy
NO HAY LIBERTAD SIN DESOBEDIENCIA

Tuco

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 14660
Iscritto il: mar gen 04, 2011 1:18
Record: 0

Re: La legge violenta della squadra anticrimine-Bari

Messaggioda Tuco » gio ago 01, 2013 16:11


35007 ha scritto:stendendo un velo pietoso su mymovies in cui stroncano quasi tutti i film,ho trovato questa recensione molto ma molto interessante (oltretutto scritta da un barese doc)
http://filmscoop.wordpress.com/2011/07/ ... ticrimine/
Non sono proprio un appassionato di questo genere però adoro in modo particolare Milano Calibro 9 (in virtù del fatto che l'intera colonna sonora fu composta dagli Osanna) ed anche perchè ha un cast di tutto rispetto....da Gastone Moschin ad una splendida Barbara Bouchet più tanti altri come Mario Adorf e Philippe Leroy

Milano calibro 9 viene considerato "il capolavoro" del genere,più di ogni altra pellicola,sebbene poi de gustibus...comunque MilanoCalibro9 oltre ad avere un supercast ed una colonna sonora di tutto rispetto(c'è anche Bacalov di mezzo),è diretto da Di Leo che nel genere è stato un grandissimo nonchè ispiratore di Q.Tarantino.Il film secondo me tiene una tensione notevole per tutta la durata ed ha delle scenografie di interni very cool.Dopo questo film ce ne sono altri due che formano la cosidetta trilogia del milieu, La mala ordina ed Il Boss.A mio parere La mala ordina è un'altro filmone fatto molto molto bene con H.Silva,M.Adorf,A.Celi e S.Koscina che non è malaccio come cast.

Tuco

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 14660
Iscritto il: mar gen 04, 2011 1:18
Record: 0

Re: La legge violenta della squadra anticrimine-Bari

Messaggioda Tuco » gio nov 06, 2014 19:11


Beniaminus de Tudela ha scritto:
Tuco ha scritto:infatti il cortile e le cancellate come ti avevo scritto mi facevano pensare alla sede nuova ora me l'hai confermato.Non so e non ricordo se invece nella sigla iniziale ci sono riprese su P.zza Roma e quindi del palazzo in questione visto che l'inizio del film e' una sequenza scenografica delle vie e degli scorci della citta',appena posso ti faccio sapere.


La sigla del film - se non erro - inizia con un'immagine della stazione ma non so se si intraveda il Palazzo della Gazzetta.

riprendo da quì,ho trovato la sigla iniziale in cui c'è gran parte di Bari,per i nostalgici,preparate cuffietta ed occhialini prima di tuffarvi...

Tuco

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 14660
Iscritto il: mar gen 04, 2011 1:18
Record: 0

Re: La legge violenta della squadra anticrimine-Bari

Messaggioda Tuco » gio nov 06, 2014 19:19



Tuco

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 14660
Iscritto il: mar gen 04, 2011 1:18
Record: 0

Re: La legge violenta della squadra anticrimine-Bari

Messaggioda Tuco » ven nov 07, 2014 12:04



mrbrown

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 53847
Iscritto il: mer giu 03, 2009 17:49
Record: 2

Re: La legge violenta della squadra anticrimine-Bari

Messaggioda mrbrown » ven nov 07, 2014 12:28


Immagine
so tutt' ha dett'!
***Vigile di Sezione - coordinamento Section Angels***

Il saluto alle persone è sacro,chi non lo fa non ha valori.
Non giocare con i sentimenti di una donna che ti ama prendendola in giro
Chi fa soffrire una donna non ha valori.
Le donne non si maltrattano,ma si amano
Fate del bene alle persone,se non lo fate sarete malvisti
Chi dice che l'amore non è bello,chi lo dice non ha valori.

Prossimo

Torna a CINEMA & TELEVISIONE


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite