spacer

Manca l'onestà intellettuale

Parla in libertà di argomenti di carattere generale attinenti il Bari: partite, allenamenti, calciomercato. Prima di aprire un nuovo topic, controlla sempre se l'argomento è già stato trattato!

Moderatori: u'mang, Greem, Rosencratz, divin gallo, Soloesemprebari, Pino, il_colonnello, sirius

BariCatanzaro1972

Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 13133
Iscritto il: lun giu 09, 2014 21:54
Highscores: 0

Re: Manca l'onestà intellettuale

Messaggioda BariCatanzaro1972 » mar gen 12, 2021 21:58


taluccio ha scritto:
Sal ha scritto:
Donda.22 ha scritto:Scrivo poco sul forum, spesso perché non mi trovo d'accordo e non voglio creare discussioni, ma ciòche sto leggendo ancora una volta mi conferma, come sempre, che qui manca l'onestà intellettuale.
A inizio stagione, pur vincendo, si è vomitata m**** perchè "abbiamo vinto grazie ai singoli, non si vede uno straccio di gioco" perché era importante vedere la squadra attaccare (con mezza rosa fuori forma) e non vincere (perché servono i segnali per il futuro).
Poi sono arrivate le batoste, Monopoli Foggia e Terni che ci hanno ridimensionati, non corrono in campo e adesso manco vincono, OK.
Adesso l'apoteosi. Dopo la sconfitta con la Ternana c'è stato uno switch evidente, magari non nella prima partita successiva, dove grazie alla forma fisica dei giocatori (farò sempre il nome di D'Orazio, non si manteneva più in piedi dopo mezz'ora, ora riesce a correre comunque fino al 60esimo quando scoppia) stiamo cominciando a macinare gioco ed azioni. GUARDACASO sta succedendo quello che diciamo da anni: GIOCANDO BENE NON E' DETTO CHE I GOL NON LI FAI e l'esempio lampante sono le partite con Vibonese e Turris dove avremo tirato 20 volte in due partite e abbiamo preso 5 pali, due rigori sbagliati e 3 miracoli tra portiere e salvataggi sulla linea, il questo GIOCANDO BENE.
A Palermo giochiamo mala, sprechiamo 2 gol colossali e all'unico vero tiro insidiosi quelli segnano con il tiro della domenica. Se però Auteri dice che in queste 3 partite abbiamo perso 6 punti per colpa degli episodi, gli vomitate la m**** in faccia. Cosa può fare di più un allenatore se non mettere la squadra in grado di tirare più volte in porta attraverso il FAMIGERATO GIOCO con cui a Bari si rompe le palle da più di 10 anni?

Prima si voleva la testa dell'allenatore perché non si giocava.
Adesso si vuole la testa dell'allenatore perché si gioca ma non si vince.
Avessimo fatto la partita che ieri ha giocato, pur vincendo, il Forum sarebbe stato un vomitorio di insulti perché "INDEGNI".

DOBBIAMO FARE PACE CON IL CERVELLO!
Fa ridere vedere gente che invocava il gioco e l'intensità lamentarsi di aver pareggiato due partite dopo aver creato una quantità di azioni da gol che fino all'anno scorso avremmo collezionato in non meno 10 partite.
Guardando come si muovono in campo Lollo, Semenzato, D'Orazio e compagnia bella e guardando sempre questa squadra arrivare al tiro 10 volte non aggrappandosi ai lanci lunghi vuol dire che, tatticamente, stiamo facendo un lavoro incredibile che pian piano sta dando i propri frutti, com'è che i degustatori di calcio champagne questo non lo vedono?
Fa ridere vedere gente che avrebbe voluto prendere punti in meno giocando bene che vincere giocando male. Tralasciando che questo è un discorso FOLLE, adesso proprio quella gente dovrebbe stare zitta e farsi due domande, o farsi le pippe a due mani vedendo una squadra che surclassa l'avversario ma che non riesce a segnare. Uao, che bellezza!

Guarda che il processo devi farlo alla società, al DS, all'allenatore e ai giocatori e non ai tifosi. Ognuno e lobero di esprimere la propria opinione, sbagliata e giusta che sia. E' irriguardoso ed offensivo verso i tifosi dire "dobbiamo fare pace con il cervello" ognuno usa il cervello a modo suo, e per fortuna, quindi evita di dare lezioni di buon senso agli altri. I fatti dicono che questa squadra, almeno stando ai proclami di inizio stagione da parte della Società e degli addetti ai lavori, doveva vincere questo girone, non dico in scioltezza ma senza troppe difficoltà, invece ci ritroviamo secondi. Ricordati che ha sempre ragione chi vince, il resto sono solo cazzate......

Bravo!!

In sei anni di C da me visti, quattro volte iamo stati in lotta per il primo posto e non sono gli ultimi due. Mai e dico mai in lotta per il primo posto, il resto sono chiacchiere.

In ogni luogo dal 1982

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 3025
Iscritto il: gio giu 12, 2014 7:00
Località: Asia
Highscores: 0

Re: Manca l'onestà intellettuale

Messaggioda In ogni luogo dal 1982 » mer gen 13, 2021 6:44


enzo_forza bari ha scritto:Corsi e ricorsi storici. Nella lunga storia del Bari, che beninteso ci ha regalato pochissime gioie e molte delusioni, i nostri nonni e i nostri padri hanno sofferto più di noi, visto che loro per primi hanno conosciuto l'onta della serie D andando su campi della regione dove ci accoglievano a pesci in faccia, hanno conosciuto per primi la serie C e non soltanto una volta. Hanno subito umiliazioni e mortificazioni di tutti i tipi. Ma una cosa è certa, non esisteva internet con i suoi social, non esisteva la tv a pagamento e non esisteva la playstation. Ed è forse per questo che amavano il Bari e lo sostenevano fino alla morte. Erano tifosi ignoranti di tecniche tattiche e tant'altro, ma erano genuini e sanguigni, tifavano con il cuore. Si incaxxavano bestemmiavano, ma il giorno dopo già fremevano per la seguente partita e già si ricominciava a sognare. Io di delusioni ne ho avute tante, anch'io sono stanco di stare in lega pro, mi arrabbio e impreco, ma poi alla fine non mi resta altro che tifare per la mia squadra del cuore. Io continuo a sperare e non ce la faremo spero di vincere i playoff, e se per caso perderemo anche quelli, vorrà dire che il prossimo anno ci riproveremo. Io non ho altra scelta. Voi ne avete?

"erano tifosi ignoranti di tecniche tattiche e tant'altro" e sapevano di esserlo aggiungo io. Oggi invece sono tutti espertoni non solo a livello calcistico ma sanno sempre (generalmente a posteriori) quale operazione di mercato e' quella giusta, quale sostituzione avrebbe cambiato o non cambiato la partita, quale dichiarazione alla stampa e' consona, se la societa' si e' comportata bene/male con un giocatore (senza aver ascoltato neanche un minuti di colloquio tra le parti), cosa passa nella mente dei dirigenti e che intenzioni reali abbiano (fino al complottismo piu' ridicolo), ecc ecc...

Fratello PERONI

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 1781
Iscritto il: sab ott 14, 2006 14:08
Località: Bari
Highscores: 0

Re: Manca l'onestà intellettuale

Messaggioda Fratello PERONI » mer gen 13, 2021 9:26


enzo_forza bari ha scritto:Corsi e ricorsi storici. Nella lunga storia del Bari, che beninteso ci ha regalato pochissime gioie e molte delusioni, i nostri nonni e i nostri padri hanno sofferto più di noi, visto che loro per primi hanno conosciuto l'onta della serie D andando su campi della regione dove ci accoglievano a pesci in faccia, hanno conosciuto per primi la serie C e non soltanto una volta. Hanno subito umiliazioni e mortificazioni di tutti i tipi. Ma una cosa è certa, non esisteva internet con i suoi social, non esisteva la tv a pagamento e non esisteva la playstation. Ed è forse per questo che amavano il Bari e lo sostenevano fino alla morte. Erano tifosi ignoranti di tecniche tattiche e tant'altro, ma erano genuini e sanguigni, tifavano con il cuore. Si incaxxavano bestemmiavano, ma il giorno dopo già fremevano per la seguente partita e già si ricominciava a sognare. Io di delusioni ne ho avute tante, anch'io sono stanco di stare in lega pro, mi arrabbio e impreco, ma poi alla fine non mi resta altro che tifare per la mia squadra del cuore. Io continuo a sperare e non ce la faremo spero di vincere i playoff, e se per caso perderemo anche quelli, vorrà dire che il prossimo anno ci riproveremo. Io non ho altra scelta. Voi ne avete?


Questo intervento andrebbe incorniciato.
:fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno:
Ti seguiremo ovunque, non sarai mai sola e sai perchè?
Noi ti daremo il cuore, l'anima, senza mai chiedere niente di niente in cambio...
E' una fede che non finirà...

Dalla C alla Serie A!

U.C.N. PALO

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 17892
Iscritto il: ven mag 19, 2006 15:58
Highscores: 0

Re: Manca l'onestà intellettuale

Messaggioda U.C.N. PALO » mer gen 13, 2021 10:15


Fratello PERONI ha scritto:
enzo_forza bari ha scritto:Corsi e ricorsi storici. Nella lunga storia del Bari, che beninteso ci ha regalato pochissime gioie e molte delusioni, i nostri nonni e i nostri padri hanno sofferto più di noi, visto che loro per primi hanno conosciuto l'onta della serie D andando su campi della regione dove ci accoglievano a pesci in faccia, hanno conosciuto per primi la serie C e non soltanto una volta. Hanno subito umiliazioni e mortificazioni di tutti i tipi. Ma una cosa è certa, non esisteva internet con i suoi social, non esisteva la tv a pagamento e non esisteva la playstation. Ed è forse per questo che amavano il Bari e lo sostenevano fino alla morte. Erano tifosi ignoranti di tecniche tattiche e tant'altro, ma erano genuini e sanguigni, tifavano con il cuore. Si incaxxavano bestemmiavano, ma il giorno dopo già fremevano per la seguente partita e già si ricominciava a sognare. Io di delusioni ne ho avute tante, anch'io sono stanco di stare in lega pro, mi arrabbio e impreco, ma poi alla fine non mi resta altro che tifare per la mia squadra del cuore. Io continuo a sperare e non ce la faremo spero di vincere i playoff, e se per caso perderemo anche quelli, vorrà dire che il prossimo anno ci riproveremo. Io non ho altra scelta. Voi ne avete?


Questo intervento andrebbe incorniciato.
:fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno:



Nooooo stanno lì pronti qualora le cose vadano male anche quest'anno (sgrat) a dire avevamo ragione noi, siamo !Quompetenti!
Succurasale,U23,vergogna, DeCaro infame :yeah:
Quasta voglia di tifare affinchè le cose non vadano nel verso giusto non me la spiego
O siccome è andata male l'anno scorso, andrà male anche quest'anno
Uagnu adaver credetemi non riesco a stare dietro a questi ragionamenti del c***o

Ubares92

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 3383
Iscritto il: dom dic 28, 2008 18:12
Località: Nella vecchia pescheria ia ia oh
Highscores: 0

Re: Manca l'onestà intellettuale

Messaggioda Ubares92 » mer gen 13, 2021 10:59


U.C.N. PALO ha scritto:
Fratello PERONI ha scritto:
enzo_forza bari ha scritto:Corsi e ricorsi storici. Nella lunga storia del Bari, che beninteso ci ha regalato pochissime gioie e molte delusioni, i nostri nonni e i nostri padri hanno sofferto più di noi, visto che loro per primi hanno conosciuto l'onta della serie D andando su campi della regione dove ci accoglievano a pesci in faccia, hanno conosciuto per primi la serie C e non soltanto una volta. Hanno subito umiliazioni e mortificazioni di tutti i tipi. Ma una cosa è certa, non esisteva internet con i suoi social, non esisteva la tv a pagamento e non esisteva la playstation. Ed è forse per questo che amavano il Bari e lo sostenevano fino alla morte. Erano tifosi ignoranti di tecniche tattiche e tant'altro, ma erano genuini e sanguigni, tifavano con il cuore. Si incaxxavano bestemmiavano, ma il giorno dopo già fremevano per la seguente partita e già si ricominciava a sognare. Io di delusioni ne ho avute tante, anch'io sono stanco di stare in lega pro, mi arrabbio e impreco, ma poi alla fine non mi resta altro che tifare per la mia squadra del cuore. Io continuo a sperare e non ce la faremo spero di vincere i playoff, e se per caso perderemo anche quelli, vorrà dire che il prossimo anno ci riproveremo. Io non ho altra scelta. Voi ne avete?


Questo intervento andrebbe incorniciato.
:fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno:



Nooooo stanno lì pronti qualora le cose vadano male anche quest'anno (sgrat) a dire avevamo ragione noi, siamo !Quompetenti!
Succurasale,U23,vergogna, DeCaro infame :yeah:
Quasta voglia di tifare affinchè le cose non vadano nel verso giusto non me la spiego
O siccome è andata male l'anno scorso, andrà male anche quest'anno
Uagnu adaver credetemi non riesco a stare dietro a questi ragionamenti del c***o

Vabe non è che uno se le inventa certe cose, i fatti, la realtà dice che siamo esattamente nella stessa condizione dell'anno scorso con l'aggravante di aver perso in modo imbarazzante a foggia ed essere stati presi a pesci in faccia in casa dalla ternana. Ci sta che ad un TIFOSO possano girare i xoglioni se vede che si fanno due campionati di SERIE C uguali

Fratello PERONI

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 1781
Iscritto il: sab ott 14, 2006 14:08
Località: Bari
Highscores: 0

Re: Manca l'onestà intellettuale

Messaggioda Fratello PERONI » mer gen 13, 2021 11:09


U.C.N. PALO ha scritto:
Fratello PERONI ha scritto:
enzo_forza bari ha scritto:Corsi e ricorsi storici. Nella lunga storia del Bari, che beninteso ci ha regalato pochissime gioie e molte delusioni, i nostri nonni e i nostri padri hanno sofferto più di noi, visto che loro per primi hanno conosciuto l'onta della serie D andando su campi della regione dove ci accoglievano a pesci in faccia, hanno conosciuto per primi la serie C e non soltanto una volta. Hanno subito umiliazioni e mortificazioni di tutti i tipi. Ma una cosa è certa, non esisteva internet con i suoi social, non esisteva la tv a pagamento e non esisteva la playstation. Ed è forse per questo che amavano il Bari e lo sostenevano fino alla morte. Erano tifosi ignoranti di tecniche tattiche e tant'altro, ma erano genuini e sanguigni, tifavano con il cuore. Si incaxxavano bestemmiavano, ma il giorno dopo già fremevano per la seguente partita e già si ricominciava a sognare. Io di delusioni ne ho avute tante, anch'io sono stanco di stare in lega pro, mi arrabbio e impreco, ma poi alla fine non mi resta altro che tifare per la mia squadra del cuore. Io continuo a sperare e non ce la faremo spero di vincere i playoff, e se per caso perderemo anche quelli, vorrà dire che il prossimo anno ci riproveremo. Io non ho altra scelta. Voi ne avete?


Questo intervento andrebbe incorniciato.
:fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno:



Nooooo stanno lì pronti qualora le cose vadano male anche quest'anno (sgrat) a dire avevamo ragione noi, siamo !Quompetenti!
Succurasale,U23,vergogna, DeCaro infame :yeah:
Quasta voglia di tifare affinchè le cose non vadano nel verso giusto non me la spiego
O siccome è andata male l'anno scorso, andrà male anche quest'anno
Uagnu adaver credetemi non riesco a stare dietro a questi ragionamenti del c***o


Purtroppo il discorso succursale ad oggi è un fatto, non un'opinione, ma vabbè ci penseremo quando arriveremo in B a quello.
Ad oggi, rispetto allo scorso anno, vedo una squadra più cattiva, più organizzata e che non gioca per l'uno a zero, e questo mi lascia ben sperare. Oggettivamente lo scorso anno vedevo una squadra sgonfia e priva di furore agonistico. Inoltre l'ho ribadito centomila volte: l'anno scorso tifosi e media se ne andavano dietro alla chiacchiera dei venti e passa risultati utili consecutivi, di cui la metà inutili pareggi. Le sconfitte a volte nel calcio servono, perché possono anche far scattare delle scintille caratteriali, invece l'anno scorso tutti si sono cullati sull'imbattibilità che poi, alla fine, è risultata inutile in tutto e per tutto. Preferisco un Bari che perde due partite (certo, se potessi non avrei scelto mai FG e Ternana, ma vabbè) e che poi dimostra di crescere come sta facendo, e che mi dia quindi più fiducia per la rincorsa, piuttosto che vedere un Bari sparagnino e che non lotta e non crea. Io l'anno scorso mi sono fatto tutte le c***o di trasferte e se non fosse stato per gli amici e l'alcool, a volte mi sarei addormentato. Quest'anno bene o male è stato difficile vedere partite noiose tatticamente e a livello di occasioni. Io penso che il clima ostile che c'è verso squadra e mister sia esagerato, ma alla fine mi importa poco visto che da tifoso nutro un sentimento che va oltre la razionalità e che mi spingerebbe a mettermi in macchina per andare in posti di m**** come Barcellona Pozzo di Gotto o Roccella Jonica a campionato di D già vinto. Mi spiace soltanto vedere che 3/4 della piazza ha già gettato la spugna, perché non lo meritiamo, non ancora perlomeno.
Ti seguiremo ovunque, non sarai mai sola e sai perchè?
Noi ti daremo il cuore, l'anima, senza mai chiedere niente di niente in cambio...
E' una fede che non finirà...

Dalla C alla Serie A!

enzo_forza bari

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 13685
Iscritto il: dom mar 22, 2009 20:12
Località: Roma -Battipaglia
Highscores: 0

Re: Manca l'onestà intellettuale

Messaggioda enzo_forza bari » mer gen 13, 2021 11:23


Fratello PERONI ha scritto:
U.C.N. PALO ha scritto:
Fratello PERONI ha scritto:
enzo_forza bari ha scritto:Corsi e ricorsi storici. Nella lunga storia del Bari, che beninteso ci ha regalato pochissime gioie e molte delusioni, i nostri nonni e i nostri padri hanno sofferto più di noi, visto che loro per primi hanno conosciuto l'onta della serie D andando su campi della regione dove ci accoglievano a pesci in faccia, hanno conosciuto per primi la serie C e non soltanto una volta. Hanno subito umiliazioni e mortificazioni di tutti i tipi. Ma una cosa è certa, non esisteva internet con i suoi social, non esisteva la tv a pagamento e non esisteva la playstation. Ed è forse per questo che amavano il Bari e lo sostenevano fino alla morte. Erano tifosi ignoranti di tecniche tattiche e tant'altro, ma erano genuini e sanguigni, tifavano con il cuore. Si incaxxavano bestemmiavano, ma il giorno dopo già fremevano per la seguente partita e già si ricominciava a sognare. Io di delusioni ne ho avute tante, anch'io sono stanco di stare in lega pro, mi arrabbio e impreco, ma poi alla fine non mi resta altro che tifare per la mia squadra del cuore. Io continuo a sperare e non ce la faremo spero di vincere i playoff, e se per caso perderemo anche quelli, vorrà dire che il prossimo anno ci riproveremo. Io non ho altra scelta. Voi ne avete?


Questo intervento andrebbe incorniciato.
:fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno: :fumogeno:



Nooooo stanno lì pronti qualora le cose vadano male anche quest'anno (sgrat) a dire avevamo ragione noi, siamo !Quompetenti!
Succurasale,U23,vergogna, DeCaro infame :yeah:
Quasta voglia di tifare affinchè le cose non vadano nel verso giusto non me la spiego
O siccome è andata male l'anno scorso, andrà male anche quest'anno
Uagnu adaver credetemi non riesco a stare dietro a questi ragionamenti del c***o


Purtroppo il discorso succursale ad oggi è un fatto, non un'opinione, ma vabbè ci penseremo quando arriveremo in B a quello.
Ad oggi, rispetto allo scorso anno, vedo una squadra più cattiva, più organizzata e che non gioca per l'uno a zero, e questo mi lascia ben sperare. Oggettivamente lo scorso anno vedevo una squadra sgonfia e priva di furore agonistico. Inoltre l'ho ribadito centomila volte: l'anno scorso tifosi e media se ne andavano dietro alla chiacchiera dei venti e passa risultati utili consecutivi, di cui la metà inutili pareggi. Le sconfitte a volte nel calcio servono, perché possono anche far scattare delle scintille caratteriali, invece l'anno scorso tutti si sono cullati sull'imbattibilità che poi, alla fine, è risultata inutile in tutto e per tutto. Preferisco un Bari che perde due partite (certo, se potessi non avrei scelto mai FG e Ternana, ma vabbè) e che poi dimostra di crescere come sta facendo, e che mi dia quindi più fiducia per la rincorsa, piuttosto che vedere un Bari sparagnino e che non lotta e non crea. Io l'anno scorso mi sono fatto tutte le c***o di trasferte e se non fosse stato per gli amici e l'alcool, a volte mi sarei addormentato. Quest'anno bene o male è stato difficile vedere partite noiose tatticamente e a livello di occasioni. Io penso che il clima ostile che c'è verso squadra e mister sia esagerato, ma alla fine mi importa poco visto che da tifoso nutro un sentimento che va oltre la razionalità e che mi spingerebbe a mettermi in macchina per andare in posti di m**** come Barcellona Pozzo di Gotto o Roccella Jonica a campionato di D già vinto. Mi spiace soltanto vedere che 3/4 della piazza ha già gettato la spugna, perché non lo meritiamo, non ancora perlomeno.
l'ironia e la satira sono il sale della vita.......e della liberta'

LOCO_245

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 9289
Iscritto il: lun gen 27, 2003 10:31
Località: ANCONA SFORTUNATAMENTE
Highscores: 0

Re: Manca l'onestà intellettuale

Messaggioda LOCO_245 » lun gen 18, 2021 8:03


Farei il titolo serve disonestà intellettuale :lol:
ESISTE UNA SOLA SQUADRA E UNA SOLA FEDE DA ONORARE FINO ALLA MORTE

LA BARI E' UNICA!!

Xavier

Avatar utente
Fedelissimo
Fedelissimo
 
Messaggi: 7733
Iscritto il: dom giu 20, 2004 15:15
Località: BARI
Highscores: 0

Re: Manca l'onestà intellettuale

Messaggioda Xavier » lun gen 18, 2021 9:15


Certe perle in questo topic
"Non ci sono i soldi per l'allenatore nuovo"

Precedente

Torna a LA BARI


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot], Will Kane e 12 ospiti