spacer

Rieti-Bari 1-2 - Statistiche e numeri della partita

Parla in libertà di argomenti di carattere generale attinenti il Bari: partite, allenamenti, calciomercato. Prima di aprire un nuovo topic, controlla sempre se l'argomento è già stato trattato!

Moderatori: u'mang, Greem, Rosencratz, divin gallo, Soloesemprebari, Pino, il_colonnello, sirius

Pino

Storico Ufficiale
Storico Ufficiale
 
Messaggi: 44013
Iscritto il: sab gen 25, 2003 23:34
LocalitĂ : Termoli - Clan Bari - IX-VIII-MMIII
Record: 0

Rieti-Bari 1-2 - Statistiche e numeri della partita

Messaggioda Pino » mar set 10, 2019 17:43


Immagine

Primo incontro tra le 2 squadre: non essendoci precedenti la partita contro il Rieti entra come novitĂ  nelle statistiche del Bari calcio.

Il dato aggiornato in serie C per i biancorossi è: 287 partite giocate con 140 vittorie, 94 pareggi e 53 sconfitte, 365 i gol segnati, 196 i gol subiti.

Il dato generale in trasferta è di 1.613 partite giocate, 275 vittorie, 551 pareggi, 781 sconfitte, 1.331 gol segnati, 2.380 gol subiti.

E’ la 77^ volta che il Bari vince in trasferta con il risultato di 1-2, la 10^ in serie C. L’ultima volta era accaduto il 13 gennaio di quest’anno a San Cataldo contro la Sancataldese (Ficarrotta, Neglia e Floriano i marcatori). Se restringiamo il campo alla sola serie C dobbiamo tornare indietro di oltre 35 anni, precisamente al 5 febbraio 1984 quando i galletti vinsero a Salerno grazie ai gol di De Tommasi e De Trizio, mentre i campani segnarono con l’ex Belluzzi.

I gol sono stati messi a segno ai minuti 33 (il 29° subito dal Bari), 78 (il 38° a favore dei biancorossi) e 94 (l’8° per i galletti).

Marcatori della partita l’argentino Franco Ferrari, alla sua 1^ rete con il Bari, e Mirco Antenucci, alla sua 3^ rete in 3 partite, tutte su calcio di rigore.

Ferrari è il 503° calciatore con almeno un gol in campionato con la maglia del Bari, il 61° in serie C. Ferrari è, inoltre, il 13° (su 15) giocatore argentino a segnare nel Bari: all’asciutto solo il difensore Santiago Andres Ladino e il centrocampista Josè Compagnucci. L’ultimo gol di un giocatore argentino era stato messo a segno da Federico Oscar Andrada il 5 maggio 2018 in occasione di Bari-Perugia (3-1 il risultato finale, suo il 2° gol).

Come giĂ  detto, Antenucci sempre in gol in queste prime 3 giornate di campionato per il Bari. Ci sono precedenti in casa Bari con questo tabellino:
28/29 – Divisione Nazionale – Costantino (4 gol)
51/52 – C – Voros (4 gol)
53/54 – D – Gamberini (4 gol)
53/54 – D – Lorenzetto (4 gol)
55/56 – B – Bretti (3 gol)
71/72 – B – Fara (3 gol)
95/96 – A – Protti (5 gol)
03/04 - B - Spinesi (5 gol)

Di questi calciatori solo 4 segnarono la domenica successiva: parliamo di Costantino, Gamberini, Protti e Spinesi. Alla 5^ giornata poi si fermarono.

Curiosità di Rieti-Bari è che il gol di Antenucci è giunto su calcio di rigore, come i 2 precedenti segnati dal calciatore molisano. Mai il Bari aveva iniziato i suoi campionati con 3 rigori segnati nelle iniziali 3 giornate del torneo di competenza.

Il rigore di Antenucci è il 327° della storia del Bari, il 45° in serie C. Antenucci, giunto a quota 3, raggiunge 12 calciatori tra i quali troviamo Bagnato, Florio, Maiellaro, Platt, Rideout, Sgrigna e Simeri. Recordman in casa Bari è Scarrone con 22 penalty messi a segno.

Il gol del 28nne attaccante reatino Francesco Marcheggiani (nativo di Terni), giunto su calcio di rigore, è il 302° subito dal Bari in campionato, il 214° in trasferta.

Il gol di Antenucci, segnato praticamente a tempo scaduto, rientra in “Zona Cesarini”: per il Bari è il 163° decisivo messo a segno negli ultimi 5 minuti di partita.

Esordio in biancorosso per Theophilus Aondofa Awua, 21nne centrocampista nigeriano. E’ il 935° calciatore ad aver indossato per almeno un minuto la maglia del Bari in campionato, il 4° proveniente dallo stato africano. In precedenza solo attaccanti: parliamo di Raphael Ndukwe Chukwu, Hugochukwu Michael Enyinnaya e Giulio Osarimen Ebagua.

Ammoniti nelle fila biancorosse per Di Cesare, Ferrari e Terrani. Per tutti si tratta della 1^ sanzione.

Esordio con il Bari per l’arbitro trentino (di Rovereto) Daniele Perenzoni che, di fatto, entra nelle statistiche del Bari calcio.

Torna a LA BARI


Se ti piace questo post, fallo conoscere ai tuoi amici su Facebook, Twitter o Google Plus cliccando il relativo pulsante!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: BariCatanzaro1972, Google Adsense [Bot] e 13 ospiti